Focus

fascismo

SELEZIONA:
Sindrome di K: la malattia che spaventò i nazisti
Storia del morbo fittizio grazie al quale i medici del Fatebenefratelli di Roma misero in salvo decine di ebrei, durante la razzia nel Ghetto del 1943.
Leonardo da Vinci show
In epoca fascista il regime affidava la rappresentazione del genio italico a Leonardo da Vinci, con una mostra che nel 1939 fece discutere.
Le ultime ore di Mussolini
Il 28 aprile 1945 Mussolini fu ucciso. Ecco la ricostruzione ufficiale (e le altre ipotizzate in seguito) di quelle ultime ore di vita del duce.
Quante furono le partigiane italiane?
Le partigiane che contribuirono alla Liberazione dell'Italia dal nazifascismo furono moltissime, e tante sacrificarono la vita.
30 aprile 1945: la strage nazista a Grugliasco
Il 25 aprile 1945 i tedeschi sono in fuga dall'Italia. Il 30, a Grugliasco, uccisero 68 persone: ecco la storia di quel massacro e di come reagirono i partigiani.
25 aprile 1945: la primavera italiana
Il 25 aprile è l'anniversario della Liberazione dell'Italia dal nazifascismo: in un'infografica di Focus Storia la mappa degli eventi dell'inizio del 1945.
Che cosa furono i massacri delle foibe
I massacri delle foibe e l'esodo dalmata-giuliano sono una pagina di Storia che per molti anni l'Italia ha voluto dimenticare. Ecco il racconto dei sanguinosi eventi che seguirono la fine della seconda guerra mondiale.
Nei secoli passati eravamo più felici?
Gli ultimi 200 anni di (in)felicità ricostruiti da uno studio su milioni di testi digitalizzati: ecco come guerre, crisi economiche e regimi hanno influenzato il benessere psicologico nazionale.
D'Annunzio: il Vate armato
Gabriele D'Annunzio non si accontentò della fama letteraria: voleva essere ricordato anche come eroe di guerra. Ecco come si impegno a diventarlo.
100 anni fa nasceva Primo Levi
Il 31 luglio 1919 nasceva a Torino Primo Levi: ripercorriamo la sua straordinaria vicenda nel podcast "La Voce della Storia".
12 cose da sapere sulle Foibe
Il ricordo delle foibe che ancora divide l’Italia è uno degli episodi più drammatici e sconosciuti della seconda guerra mondiale. Ecco 12 cose da sapere per farsi un'idea.
Che fine fece l'oro di Mussolini?
Nel 1945 a Dongo (Como) venne arrestato il Duce e i suoi gerarchi. Con loro fu sequestrato un malloppo consistente fatto di oro, gioielli e molto denaro: oggi possiamo dire che fine fece.
Quale Resistenza ha avuto più vittime?
Nel corso della Seconda guerra mondiale sono stati diversi i Paesi dove si è combattuta una guerra partigiana contro il nazifascismo. Quale Resistenza ha visto cadere più vittime?
Che cos'era il sabato fascista?
Si chiamava così un insieme di attività culturali e sportive che, durante il Ventennio, venivano impartite (obbligatoriamente!) a grandi e piccoli nel pomeriggio del sabato.
Come funzionavano le case chiuse nel fascismo?
Patria, famiglia.... e bordello. Erano le parole d'ordine più o meno ufficiali del regime che vide nelle tolleratissime case di tolleranza un luogo di incontro (e controllo) di intrepide generazioni in camicia nera.
Perché Mussolini scelse proprio Salò?
Dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943 Mussolini fondò la Repubblica Sociale, dislocando ministeri in varie località del nord Italia, ma il territorio di Salò era strategico.
    1 2