Faglie

SELEZIONA:
reu_rts2l98m_web
I terremoti in California spiegati da un sismologo
Luca Dal Zilio, geologo italiano che studia i terremoti nella zona recentemente colpita, spiega l'origine dei due intensi eventi sismici della prima settimana di luglio, e che cosa ci sia da aspettarsi ora.
faglia-nord-anatolica_progressione-sismica
Istanbul: allarme per un serio rischio sismico
Per la prima volta c'è una prova geologica, oltre alle statistiche storiche, che un violento terremoto possa verificarsi in tempi brevi (ma non definiti) nella regione di Istanbul, in Turchia.
usgs_catena-di-terremoti
Australia: terremoti in comunicazione
Uno studio dimostra la connessione diretta tra due terremoti avvenuti in Australia nel 2012, nonostante abbiamo interessato due faglie differenti.
terremoti-segnale
Terremoti: 15 secondi di preavviso
Attorno a 15 secondi dall'inizio delle scosse è possibile intuire la portata distruttiva di eventi di grande intensità, in tempo utile per dare l'allarme.
mediterraneo_shutterstock_1204230115
La Terra si beve i suoi oceani
Nello scontro tra placche tettoniche una enorme quantità d'acqua viene portata nelle profondità della Terra, ma solo una parte ritorna un superficie.
isola_tiberina_roma
Una faglia dietro al successo iniziale di Roma
La frattura nel suolo avrebbe favorito l'accumulo di sedimenti e la nascita dell'Isola Tiberina: uno snodo cruciale per le attività sul lungo Tevere.
africa-crosta-continentale
In Kenya: erosione, non frattura continentale
Un importante e serio fenomeno di erosione è stato da molti interpretato come il segno visibile della spaccatura di un continente: ecco invece che cosa è successo.
shakealert
ShakeAlert, il sistema di allerta sismico
Un sistema di allarme che può avvisare da pochi secondi a qualche minuto prima dell'arrivo delle onde S, le più distruttive in caso di terremoto.
terr3
Violentissimo terremoto al largo del Messico
La causa è da imputare al movimento di quattro placche contigue.
aaa11
Alaska a rischio tsunami
Terremoti e tsunami non si possono predire, ma uno studio geologico rivela che al largo dell'Alaska vi sono condizioni simili a quelle che hanno portato allo tsunami del 2011 in Giappone.
c_2_fotogallery_3081013_15_image
Il perché del violento terremoto greco
La causa è relativamente semplice da spiegare: l’avvicinamento dell’Africa all’Europa, che qui, più che in altre aree del Mediterraneo, è particolarmente attivo.
reu_rtx13n4o
In Giappone una nuova rete di allerta tsunami
Un insieme di sensori sul fondo del mare dà l'allarme entro 7 minuti dal sisma, anticipando l'evacuazione: nel marzo 2011 avrebbe consentito di salvare migliaia di persone.
fa3
La Terra può aprirsi, come nei film
Il fenomeno della faglia inversa scatena terremoti che possono aprire e chiudere immense voragini sulla Terra.
reu_rtx2thz6_web
Le anomalie del terremoto in Nuova Zelanda
Il sisma del 2016 causato da uno strano e finora poco osservato "contagio" tra faglie in apparenza non connesse. Più alte le probabilità e le possibili magnitudo di un nuovo Big One.
ter4
Nuova Zelanda: attesa una nuova forte scossa
Il sisma di domenica 13 novembre può aver scaricato l’energia emessa su faglie vicine che, non si esclude, possono scatenare terremoti ancora più violenti.
terremoto360
Terremoto, la faglia di Amatrice a 360 gradi
Un video a tutto campo dell'INGV permette di esplorare dall'alto la frattura che ha generato il sisma del 24 agosto scorso, grazie a riprese girate dall'elicottero.

Sai riconoscere il
 

 

VERSO

 


di questi  ANIMALI?