Focus

esploratori

SELEZIONA:
Humboldt, scienziato per l'Antropocene
Ai suoi tempi era una celebrità: a 250 anni dalla nascita, oggi pochi ricordano Alexander von Humboldt, il geografo, esploratore e naturalista a cui dobbiamo molte idee della scienza moderna.
La mappa che guidò Colombo verso il Nuovo Mondo
Gli studiosi hanno riportato alla luce i dettagli di una cartina geografica del 1491 che influenzò le conoscenze geografiche dell'esploratore italiano.
Il più antico astrolabio marino
Lo strumento di navigazione è venuto alla luce nel relitto dell'Esmeralda, una nave portoghese della flotta di Vasco da Gama naufragata 500 anni fa al largo delle coste dell'Oman.
Cinque falsi luoghi comuni su Cristoforo Colombo
È vero che Cristoforo Colombo dimostrò per la prima volta che la Terra non è piatta? O che ha portato la sifilide in Europa? I luoghi comuni sul più discusso esploratore di tutti i tempi.
La Vecchia Zelanda esiste? E dove si trova?
L'aggettivo "nuovo" contraddistingue spesso stati e città che prendono il nome da altri luoghi. È così anche per la Nuova Zelanda?
Una storia dei ghiacci antartici
I diari di bordo dei primi esploratori del Polo Sud sono stati usati per narrare i pezzi mancanti dell'evoluzione del ghiaccio marino, che sembra avere anche un'evoluzione ciclica.
La scoperta dell'America fu davvero casuale?
La video presentazione del nuovo numero di Focus Storia.
Il doodle di Google per l'esploratore del Kon-Tiki
Uno dei grandi esploratori moderni, pronto a cimentarsi nelle imprese degli antichi: ritratto di Thor Heyerdahl, che oggi compirebbe 100 anni.
Sulle orme ghiacciate del capitano Scott
A 100 anni di distanza, due esploratori, Ben Saunders e Tarka L’Herpiniere, hanno ripercorso la micidiale spedizione che costò la vita a Robert Scott. E ci sono riusciti.
Non erano cornuti
Per 300 anni, fra l’VIII e il XI secolo, i Vichinghi presero d’assalto il mondo intero. In cerca di terre, schiavi e ricchezze lasciarono le loro case in Norvegia, Svezia e Danimarca,...
Cos’era e da chi era costituita la Compagnia delle Indie?
Tra il Seicento e l’Ottocento il nome indicò compagnie di diversi Paesi che ottenevano dai rispettivi governi il monopolio del commercio da e per una determinata area geografica. Assunsero una...
    1