Focus

esopianeti

SELEZIONA:
Un pianeta lontano e la sua luna
Sembra confermata l'esistenza della prima esoluna mai rilevata: un satellite gassoso che ruota attorno a un pianeta gassoso, Kepler 1625b, a 4.000 anni luce da noi.
Le piante della Terra e la vita aliena
Piante diverse e diversamente distribuite rilasciano, dallo Spazio, una specifica "firma" spettrale. Idealmente, vale lo stesso per i vegetali che crescono sugli esopianeti abitabili.
Come cercare la vita su mondi lontani
Negli ultimi anni si stanno scoprendo un gran numero di pianeti al di là del sistema solare, ma è molto difficile identificare gli indizi che potrebbero affermare la presenza di vita su di essi.
L'importanza della luce UV per la vita aliena
Un studio, che cerca pianeti con le stesse condizioni chimiche che hanno favorito la vita sulla Terra, evidenzia il ruolo giocato dalla luce ultravioletta. Purché la dose sia giusta...
Solitario e vagabondo: pianeta o stella?
Un corpo celeste grande come Giove è stato avvistato a 20 anni luce da noi. Non è accompagnato da una stella madre. Oltre al mistero sulla sua natura, stupisce per il campo magnetico incredibilmente potente.
Il telescopio Kepler si prepara all'addio
Il cacciatore di esopianeti ha quasi esaurito il carburante: la Nasa lo ha messo in standby fino a inizio agosto, quando sarà risvegliato per trasmettere a Terra il frutto della sua ultima fatica.
Esopianeti: il clima, le stagioni e la vita
Due pianeti che ruotano nella fascia di abitabilità della loro stella sembrano avere una caratteristica importante per la vita: la stabilità nell’asse di rotazione
Anche i mondi oceano possono essere abitati
Si pensava che i mondi d'acqua non potessero ospitare la vita per via di temperature troppo estreme, ma un nuovo modello prova che anche per i waterworld c'è speranza.
Un esopianeta senza nuvole
I cieli limpidi di un "Saturno caldo" hanno permesso di studiare con un'accuratezza senza precedenti la composizione del suo involucro gassoso, che sembrerebbe ricco di sodio.
Un esopianeta bambino, ancora in piena crescita
Fa compagnia a un sistema di stelle binarie distante più di 500 anni luce da noi: sta ancora mettendo su massa, grazie al disco di gas e polveri che lo circonda.
Il nuovo telescopio spaziale TESS è in orbita
Il lancio del razzo SpaceX è avvenuto con successo: il nuovo telescopio spaziale della Nasa scruterà le stelle vicine a caccia di pianeti simili alla Terra. 
Segni di vita sul pianeta Terra
La sonda che insegue l'asteroide Bennu ha puntato i suoi sensori verso casa, ripetendo un esperimento di quasi 30 anni fa. Ha trovato tracce di attività biologica, fotosintesi e... inquinamento.
Ariel e l'atmosfera degli esopianeti
Appena approvato il lancio del satellite Ariel: un telescopio spaziale che analizzerà l'atmosfera dei pianeti al di fuori del Sistema Solare.
Kepler è in riserva
Nei prossimi mesi il cacciatore di esopianeti rimarrà a secco e non sarà più possibile manovrarlo: non potendolo rifornire, si lavora per raccogliere più dati scientifici possibili.
Molecole organiche su Marte: come ci sono arrivate
La quantità di molecole organiche scoperte su Marte non si spiega del tutto con l'ipotesi della polvere cosmica: ecco un nuovo studio.
Catastrofe planetaria su Proxima Centauri b
Un potente brillamento solare di Proxima Centauri riduce enormemente la possibilità che il secondo pianeta del sistema possa ospitare acqua, atmosfera e vita.
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11