epidemiologia

SELEZIONA:
Lo stato di salute dell'umanità
Fertilità in calo, diminuzione della mortalità in stallo e la prevalenza di malattie croniche, epidemie e violenza come cause primarie di cattiva salute: il polso del "paziente Uomo" su The Lancet.
I 10 patogeni più pericolosi per il 2018
Hanno il potenziale per diventare epidemici, e non sono prevenibili (né curabili): ecco un elenco, purtroppo non esaustivo, dei virus sui quali si concentreranno le ricerche degli esperti quest'anno.
La CRISPR per diagnosticare tumori e infezioni
Da qualche mese la tecnica di editing genetico è sfruttata - in laboratorio - per scovare materiale virale e mutazioni dannose: ora questo "naso" molecolare è stato reso 100 volte più sensibile.
Influenza: le novità su vaccini e sorveglianza
Uno studio di ricercatori americani apre la strada ai vaccini personalizzati per sesso e per età. Mentre da noi è appena partito il sistema di sorveglianza in cui a segnalare i casi sono i cittadini.
Quanto sarà grave l'influenza?
Il nuovo metodo per fare previsioni più affidabili sull'andamento della prossima stagione influenzale tenendo conto anche di quanto il virus è mutato rispetto agli anni passati.
Che fine ha fatto Zika?
L'epidemia sembra in via di esaurimento, probabilmente perché gran parte della popolazione ha ormai contratto l'infezione.
8 cose da sapere sul colera
Una malattia da noi dimenticata miete invece ancora vittime nei Paesi ostaggio di guerre e disastri, come lo Yemen, dove è in corso una delle più imponenti epidemie degli ultimi anni.
Meningite: i dubbi e qualche risposta
C'è un'epidemia in corso? A chi è consigliato il vaccino? Chi sono i portatori sani?
Meningite, quando si può prevenirla con i vaccini
Questa rara e grave infezione è tornata d'attualità. Ci sono diversi vaccini che possono prevenire alcune forme. Ma non tutte.
La prima influenza non si scorda mai
Uno studio mette in relazione l'anno di nascita con il tipo di virus di cui ci si può ammalare.
Come si intercettano le epidemie sui social media
Ci sono applicazioni che tengono sotto controllo l'emergere di epidemie nel mondo unendo dati di ospedali, social network e notizie online: è la cosiddetta epidemiologia computazionale.
Più a rischio allergie i nati in autunno
Ricercatori hanno individuato nell'espressione dei geni un "marchio" caratteristico e dipendente dalla stagione in cui si è nati.
C'è forse un nesso tra obesità e cancro
In uno studio su topi individuato un meccanismo molecolare con cui il grasso corporeo (e una dieta troppo ricca di grassi) potrebbe aumentare il rischio di tumori intestinali.
Essere felici non allunga la vita
E, viceversa, essere infelici non la accorcia: è quanto emerge da un ampio studio epidemiologico su un milione di donne inglesi.
Più vecchi e più malati
L'ultimo aggiornamento di uno studio pluriennale, il Global Burden of Diseases, fotografa la salute globale nel mondo e il fardello delle malattie che ci affliggono.
Più bassi di statura, più a rischio di infarto?
Uno studio che ha analizzato i profili genetici di quasi 200mila persone ha trovato conferma (inaspettata) del legame tra altezza e malattie delle coronarie.
    1 2