Focus

egizi

SELEZIONA:
Com'è nata la scuola e come funzionava
In attesa di scoprire come sarà la scuola post covid, scopriamo insieme com'era organizzata l'istruzione nelle civiltà del Mediterraneo che ci hanno preceduto.
Chi ha rotto il naso alla Sfinge?
Lo scempio del naso della Sfinge è un cold case mai risolto: ci sono indizi, ma, per cominciare, sappiamo per certo che l'esercito di Napoleone non c'entra.
Antico Egitto: l'ultimo segreto della Sfinge
C'è forse una progettazione astronomica nella dimensione e posizione della Sfinge, rivelata (dicono alcuni) dalla posizione del Sole agli equinozi di primavera e autunno.
Antico Egitto: pitture rupestri di 12.000 anni fa
Pitture rupestri - Migliaia di scene ben conservate: mani, animali, figure umane disegnate nell'Antico Egitto in un lungo arco di tempo.
Il Nilo scorre da sempre verso nord
Nilo: il Fiume Eterno degli Egizi mantiene stabile il suo corso da 30 milioni di anni - per i geologi dipende dai moti del mantello terrestre.
I preservativi nella Storia: secoli di esperimenti
Prima che arrivassero i preservativi in lattice l'uomo ha provato davvero di tuttto per evitare gravidanze indesiderate e malattie sessualmente trasmissibili. Inclusi curiosi "cappucci" in crine di mula
Un antico villaggio del delta del Nilo
Scoperto un insediamento del Neolitico, risalente a 2.500 anni prima della costruzione delle Piramidi di Giza, con gli indizi sulla nascita dell'agricoltura in Egitto.
I tatuaggi sono più antichi di quanto si credesse
Trovati sul corpo di due mummie conservate al British Museum di Londra i tatuaggi più antichi al mondo: risalirebbero a circa 5000 anni fa.
I rimedi del passato contro il mal di testa
Succo di millepiedi, salassi e pomate di pesce siluro: così gli antichi provavano a curare la cefalea. Con i risultati che potete immaginare.
Come si insultavano gli antichi?
Senza parolacce, non ci sarebbe la civiltà: lanciarsi "male parole" è infatti una valida alternativa al lancio delle pietre! Ma quali parolacce usavano gli antichi?
Il primo dei giganti
I resti di un faraone della III dinastia mostrano segni di macrosomia, ossia di gigantismo proporzionato: è forse la prima apparizione in assoluto di questa malattia.
Il DNA delle mummie svela le origini degli Egizi
Ritenuto molto difficile da ottenere, il materiale genetico ricavato da 150 corpi mummificati ha contribuito a far luce sulla loro storia: imparentati con le popolazioni del vicino Oriente, non si mescolarono nel corso dei secoli con i conquistatori stranieri.
Una necropoli con 17 mummie scoperta in Egitto
La tomba rinvenuta nella Valle del Nilo ospita i corpi di sacerdoti e funzionari, oltre a sarcofagi, papiri e altri reperti funerari di oltre 1500 anni fa. Altri resti potrebbero trovarsi nelle vicinanze.
Una donna di 2300 anni
Un volto antico prende forma da un teschio mummificato, ritrovato casualmente in uno scantinato di una università australiana.
Scoperto un piccolo errore nella Grande Piramide
Le reali dimensioni della Piramide di Cheope non sono ancora state determinate con precisione, ma ora si è scoperto che il quadrato della base era leggermente impreciso.
    1 2 3