Focus

disastri ambientali

SELEZIONA:
Uragano Katrina, 10 anni dopo
Il 27 e 28 agosto 2005 l'uragano Katrina raggiungeva la sua intensità massima causando un disastro senza precedenti. Ecco cosa è accaduto in quei giorni e cosa è cambiato da allora.
Il più terribile predatore della Terra
Una ricerca mostra come l’attività umana in fatto di caccia e pesca sia superiore a qualunque essere vivente sulla Terra
Un robot scorpione nel reattore di Fukushima
Verificherà le condizioni interne del reattore che andò distrutto durante lo tsunami del 2011. Un primo tentativo con un robot-serpente fallì senza offrire risultati interessanti.
Le foto della perdita di petrolio in California
Mentre si lavora per arrestare la marea nera che dilaga sulla costa di Santa Barbara, si contano i danni alla fauna marina e alle spiagge contaminate.
La rete che cattura il petrolio
È una maglia capace di far passare l'acqua e trattenere l'olio. Potrebbe aiutare a pulire le zone di mare particolarmente inquinate.
A 30 anni dal disastro di Bhopal
La storia della più grande catastrofe industriale della storia.
La pulizia del mare coperto di petrolio
Una marea nera sta inquinando le coste dell'isola di Koh Samet in Thailandia. Le foto del disperato e vano tentativo di salvare le spiagge dal disastro ecologico,
I dipinti di luce di Troy Paiva
Non c’è trucco, non c’è inganno e non c’è nemmeno Photoshop: i dipinti di luce realizzati da Troy Paiva non sono fotomontaggi ma vere fotografie.
Perché una città diventa fantasma?
Problemi economici, disastri naturali o nucleari. Ecco perché città popolate improvvisamente si svuotano.
Marea nera in Brasile
Allarme ambientale in Brasile. Una fuoriuscita di petrolio al largo di Rio de Janeiro danneggia l'ecosistema marino e minaccia le coste. Chevron ammette le sue colpe e promette la bonifica dell’area.
Perché le alluvioni sconvolgono sempre il nostro Paese?
Non è difficile convivere con i fiumi; basta conoscere la loro vita e le dinamiche.
Niente più "maree nere"
Disastri ambientali come quello del Golfo del Messico di qualche tempo fa potranno essere ridimensionati grazie a questi nuovi dispositivi. L'assenza di un pilota umano al loro interno li mette a disposizione anche per operazioni rischiose.
Gigantesca diga in Ungheria
Il Governo fa costruire una gigantesca diga per preservare il villaggio di Kolontar, finora il più colpito, da nuove possibili esondazioni che potrebbero arrivare col maltempo.
    1 2 3