Demenza senile

SELEZIONA:
alzheimer-placche
Alzheimer: placche non conducono sempre a demenza
Gli accumuli di proteine neurotossiche tipici della malattia non conducono in tutti i pazienti a declino cognitivo. Uno studio sui punti di contatto tra neuroni (sinapsi) ha forse trovato indizi sul perché.
shutterstock_677115007
Perché il cervello che invecchia è più vulnerabile
Una nuova tecnica di studio cellulare ha permesso di individuare un difetto di produzione energetica nei neuroni anziani, forse implicato nell'insorgere di demenze e altre malattie neurologiche.
alz
Alzheimer: il poco che sappiamo
Tra delusioni e speranze, la ricerca sulle demenze è a un punto di svolta: le aziende farmaceutiche rinunciano a cercare nuovi farmaci, mentre gli istituti di ricerca provano nuove strade.
dementia
9 fattori che influiscono sul rischio demenza
Un caso su tre di decadimento cognitivo legato all'età si può prevenire con lo stile di vita, già a partire dall'infanzia: ecco comportamenti e misure che possiamo adottare già da ora.
con_h_9.03589805_web
Alzheimer, male i test di un promettente farmaco
La molecola aveva dato buone speranze nei trial precedenti, ma si è rivelata in efficace nella più importante sperimentazione sui malati. Colpa del medicinale, o dell'obiettivo sbagliato?
alzheimer
Giornata Mondiale Alzheimer
Ricordati di Me: il claim che accompagna gli eventi organizzati per la Giornata mondiale sull'Alzheimer.
leggi
I topi di biblioteca restano giovani più a lungo
Lettura e scrittura tengono alla larga lo spettro del deterioramento cognitivo: i risultati di una ricerca targata USA.
20021030163059_14
Più pesce, meno Alzheimer
Una dieta ricca di frutti di mare difende da malattie neurologiche dell'età avanzata.

Come vengono girate

 

le scene di SESSO 
 

dei FILM?