cosmologia

SELEZIONA:
Terrapiattisti: dove la scienza non arriva
Cronache dal convegno dei terrapiattisti italiani: dagli aerei ad aria compressa a Lucifero e fino al Sole, che sarebbe a 5.000 km da noi
Le due Voyager e i raggi cosmici
Le informazioni inviate a Terra dalle due sonde Voyager riscrivono ciò che pensavamo di sapere dei raggi cosmici e delle interazioni tra l'eliosfera e lo Spazio interstellare.
Chi ha vinto il Nobel per la Fisica 2019
James Peebles, Michel Mayor e Didier Queloz, premiati "per aver contribuito all'attuale comprensione dell'evoluzione del cosmo, e del posto che la Terra occupa nell'Universo".
La stella più massiccia dell'Universo
A 4.600 anni luce dalla Terra c'è una pulsar talmente densa e massiccia che non dovrebbe esistere.
Quanto tempo ci separa dal Big Bang?
Qual è l'età dell'Universo? 13 miliardi e rotti o 11 miliardi e qualcosa? Le incertezze del numero che serve a fare questo calcolo.
Prima del Big Bang
Se riusciamo a ipotizzare che c'è stato un "prima del Big Bang", possiamo scoprire che cosa c'era prima del Big Bang?
L'Universo Inverso prima del Big Bang
Per risolvere la questione dell'antimateria che non c'è, una nuova teoria introduce l'idea di un Universo Inverso, fatto appunto di antimateria e dove tutto va al contrario.
Nel mezzo di un uragano di materia oscura
Nella Via Lattea ci sarebbe della materia oscura che spiraleggia nel senso opposto rispetto a noi e alle altre stelle: la sua origine sarebbe un'antica collisione con una galassia nana.
La (ri)scoperta di Marte
Un professore rilancia sul Web la scoperta di un oggetto brillante nella costellazione del Sagittario, ma era Marte. Fa bene sapere che anche i cosmologi sbagliano.
Materia oscura: e se non esistesse?
Di che cosa è fatto l'Universo? Uno studio propone una nuova ipotesi che permetterebbe di fare a meno della misteriosa materia oscura.
L'AltroMondo e le Terre Immaginate
La Terra e l'aldilà nel tempo e nella Storia: come gli uomini hanno immaginato il mondo, questo e l'altro, in alcune tavole tratte da due splendidi lavori di Guillaume Duprat.
Universo o Multiverso?
La Cold Spot, una zona fredda della radiazione cosmica di fondo, testimonia la collisione tra il nostro e un altro universo? Se è così, il "tutto" è una composizione di due (o di miliardi) di universi.
Energia così oscura che forse non esiste
Ipotizzata nel secolo scorso per spiegare l’accelerazione dell’Universo, secondo una nuova ipotesi non è necessaria.
Il giro del Cosmo in 80 secondi
Un ponte di Einstein-Rosen più piccolo di un capello dimostra che la struttura è ipotizzabile e stabile, e che potrebbe anche avere ricadute pratiche.
Come girano le stelle
In un ammasso stellare, le stelle di una certa massa hanno assi di rotazione allineati: è una conferma che permette di fare nuove ipotesi sulle caratteristiche della nube da cui nascono.
La fisica dell'Universo bambino
I blazar sono galassie con enormi buchi neri al loro interno: il telescopio spaziale Fermi ne ha scoperte cinque molto, molto lontane. Quasi all'origine dell'Universo.
    1 2