corteccia cerebrale

SELEZIONA:
Ricordi dolorosi: perché non li dimentichiamo?
Impressioni scolpite nella memoria, come se fosse successo ieri: dipendono dal modo in cui il cervello codifica quelle esperienze, e da come il corpo risponde al pericolo.
Predire il QI da una scansione cerebrale
Osservando il funzionamento del cervello a riposo è possibile spiegare il 20% della variabilità tra soggetti nei punteggi nei test di intelligenza.
Cani e gatti: chi ha più neuroni?
Nell'eterna lotta di intelligenza tra i più amati animali domestici, si valuta un nuovo parametro: la quantità di neuroni nella corteccia cerebrale. E in questo caso, non c'è gara...
Quella musica nella testa? Per il cervello è reale
L'analisi dei suoni e della loro organizzazione è la stessa, anche quando un motivetto è solo immaginato (e non udito). La scoperta potrebbe servire per i pazienti con difficoltà nel linguaggio.
Elettrodi per facilitare l'apprendimento
Una stimolazione non invasiva della corteccia cerebrale rende più veloce del 40% l'associazione di ricordi nei macachi: i risultati di uno studio internazionale finanziato dalla DARPA.
Così si trasforma il cervello degli adolescenti
Diminuisce il volume della materia grigia, ma aumenta la sua densità: un nuovo studio risolve un mistero sullo sviluppo neurale nel passaggio dall'infanzia all'età adulta.
Memoria: come si formano i ricordi stabili
Per ogni evento, il cervello prepara due tracce: una per rievocazioni immediate, e una per il lungo termine. La scoperta riscrive le più note teorie sull'archiviazione delle esperienze che viviamo.
La prudenza degli anziani e la materia grigia
Più si invecchia, meno decisioni avventate si prendono. Ma dietro a questa saggezza potrebbe nascondersi una precisa ragione neurologica.
Neurostimolazione per il cervello dei militari
Impulsi elettrici indirizzati alla corteccia cerebrale migliorano temporaneamente le capacità di multitasking e concentrazione. Ma restano alcune perplessità.
Più grande è il cervello, più lungo lo sbadiglio
Gli animali con un numero maggiore di neuroni corticali fanno sbadigli "esagerati": una relazione che sembra fornire nuovi indizi sulla funzione di questo gesto.
Lo smog lascia tracce magnetiche nel cervello
Nanoparticelle di magnetite trovate in abbondanza nel cervello di chi vive in aree trafficate. Provocano danno ossidativo e potrebbero essere collegate a malattie come quella di Alzheimer.
La nuova mappa del cervello umano
La nostra corteccia cerebrale è suddivisa in ben 360 aree: più della metà era sconosciuta.
Perché percepiamo le emozioni intense nel petto?
All'origine del "tuffo al cuore" associato a una cattiva notizia ci sarebbe la stimolazione di un nervo cranico ad opera della corteccia cerebrale.
La matematica? Per il cervello di chi la ama, è un'opera d'arte
Nei matematici la vista di una formula o di un'equazione considerate "belle" attiva la stessa area cerebrale coinvolta nelle esperienze estetiche artistiche e musicali.
Come il cervello "legge" gli emoticon
Le aree attivate dalla vista degli "smiley" sono le stesse che rispondono alla visione dei volti umani. Ma solo se la faccina è girata dal lato sinistro.
Che cosa sono i neuroni Facebook?
Esistono cellule cerebrali che prendono il nome dal Social Network più diffuso. E che hanno una funzione fondamentale.