collisioni spaziali

SELEZIONA:
Gli asteroidi sono duri a morire
Una nuova simulazione di collisione tra due massi celesti dimostra che per disintegrarli completamente occorre più energia di quanto credessimo. Con buona pace dei film di fantascienza.
Il "mocio" spaziale più sottile di un capello
Come uno straccio imprigiona i detriti e li trascina verso l'atmosfera, dove finiscono inceneriti. La guerra alla spazzatura celeste si arricchisce di un nuovo, leggerissimo strumento.
Che cosa succederebbe se sparisse un pianeta dal sistema solare?
È un ipotesi reale? E cambierebbe qualche cosa sulla Terra (a meno che a sparire non sia proprio lei)?
Fatti più in là
"Spostati, fammi un po' di spazio"! Battibecco in corso all’interno di NGC 6240, una galassia situata a centinaia di milioni di anni luce da noi. I due litiganti come spesso accade, sono un paio...
    1