Focus

civiltà precolombiane

SELEZIONA:
Alghe tossiche e mercurio nell'acqua dei Maya
Il declino di Tikal, in Guatemala, fu accompagnato dalla lenta contaminazione delle riserve idriche delle sue élite, conseguenza dei molti eccessi.
Il ritratto genetico delle civiltà precolombiane
La più ampia analisi di antichi DNA dei popoli delle Ande aiuta a ricostruire migrazioni, sconfitte, ascesa e scomparsa di civiltà ancora poco conosciute.
Da uno scheletro novità su popoli precolombiani?
Uno scheletro trovato nelle grotte messicane di Tulum porta a nuove ipotesi sulle origini delle popolazioni precolombiane.
Una macabra scoperta archeologica
Due bambini vissuti 2100 anni fa sepolti con un casco di ossa attorno al capo: l'archeologia alle prese con un nuovo, lugubre rituale.
La nuova vita dei capolavori dei Maya
Come la tecnologia permette di preservare gli antichi manufatti Maya e il lavoro degli archeologi dell'800.
Il guardiano del Machu Picchu
L'intervista a Fernando Astete Victoria, l’archeologo e antropologo peruviano da poco in pensione che per 30 anni è stato direttore del Parco Archeologico di Machu Picchu.
Il tesoro archeologico del Lago Titicaca
I più ricchi rappresentanti di una civiltà pre-Inca, i Tiwanaku, organizzavano cerimonie rituali sull'acqua, consegnando al fondale manufatti e animali: reperti che ora sono stati ripescati.
Piramide della Luna: tunnel e stanza sotterranei
Sono stati individuati a 8 metri di profondità, in Messico. Servivano forse per riti funebri e per simulare un passaggio simbolico verso l'Aldilà.
Strutture sorprendenti nelle pianure dei Maya
Una tecnologia di telerilevamento laser ha permesso di esplorare a fondo un vasto territorio del Guatemala un tempo abitato da questa civiltà: dai dati sono emersi diversi elementi inaspettati.
Il Trono di Spade in salsa Maya
Su un altare di 1500 anni fa in Guatemala gli indizi dell'astuzia politica messa in campo dalla dinastia del Serpente per neutralizzare i rivali: dalle manovre religiose alle alleanze con le città vicine.
Perù: trovati i resti di 140 bambini sacrificati
Gli archeologi hanno trovato in Perù i resti di 140 bambini sacrificati circa 500 anni fa. Potrebbe trattarsi del più grande rito sacrificale di bambini della Storia.
I cani dei Maya: divinità o cena
Nutriti con mais per divenire fonti di proteine o fatti arrivare da lontano per essere venerati: uno studio archeologico racconta la "vita da cani" presso una città Maya del Guatemala.
Tesori Maya nella più lunga grotta subacquea
Il più esteso sistema di caverne d'acqua dolce, nella penisola dello Yucatan, è anche il più importante sito archeologico sommerso al mondo: pieno di reperti Maya, di ossa animali e di resti di umani sfortunati.
Quante sono le figure di Nazca?
Quante sono, chi le ha tracciate, come e perché? Insomma, tutto quello che sappiamo e che non sappiamo sulle linee di Nazca.
13 civiltà misteriosamente scomparse
Annientate dalla fame, conquistate dai nemici, azzerate da terremoti ed eruzioni vulcaniche, ma più spesso svanite senza lasciare indizi: la gloria e la fine di alcune grandi popolazioni del passato.
Il calcio azteco e i suoi sconfitti
Le rovine di un campo per il "gioco della palla" e di un tempio precolombiano scoperte nel centro di Città del Messico, insieme ai resti di decine di perdenti sacrificati.
    1 2 3