buchi neri supermassicci

SELEZIONA:
Il mondo distorto di un buco nero
Una simulazione della NASA permette di comprendere meglio alcuni elementi della fisica estrema dei buchi neri, e di interpretare meglio la famosa prima foto di un buco nero.
Un buco nero da 40 miliardi di volte il Sole
A 700 milioni di anni luce da noi, nel cuore della galassia Holm 15A, c'è un buco nero supermassiccio, grande una ventina di volte l'intero Sistema Solare.
Ecco la prima foto di un buco nero
Una rete di radiotelescopi ha raccolto la prima immagine dei dintorni di un buco nero: è un anello di fuoco che avvolge il punto di non ritorno. In accordo con la relatività di Einstein.
Il lamento cosmico di una stella
L'emissione si una stella smembrata da un buco nero è stata catturata grazie a un telescopio spaziale a raggi-X.
La fontana cosmica di un buco nero
Per la prima volta osservato un buco nero che attira gas molecolare freddo e lo spara nei getti relativistici, in un meccanismo che ricorda quello della pompa idraulica di una fontana.
Lampi di luce da Sagittarius A*
Quello che si annida nel cuore della Via Lattea è in effetti un buco nero, e lo strumento Gravity dell'ESO è riuscito a osservare nel modo più dettagliato finora gli ammassi di gas in orbita appena fuori il suo orizzonte degli eventi.
Il "rutto" di un buco nero osservato in diretta
Una stella incauta si è spinta troppo vicino a un "mostro" 20 milioni di volte più massiccio del Sole. Il getto di materiale causato dalla sua morte è stato monitorato nella sua intera evoluzione.
Il più affamato tra i buchi neri
Un buco nero scoperto all'inizio dell'Universo, a 12 miliardi di anni luce da noi: ogni giorno ingoia una quantità di materia pari al nostro Sole ed emette enormi quantità di raggi X.
Gigantesci buchi neri nelle galassie vicine
Sono stati scoperti buchi neri supermassicci molto più grandi di ciò che si riteneva possibile: molti miliardi di volte la massa del nostro Sole.
Scoperto il buco nero più lontano dell’universo
La luce della galassia che lo conteneva partì oltre 13 miliardi di anni fa. È stato calcolato che avesse una massa paragonabile a 800 milioni di volte quella del nostro Sole.
Relatività attorno al buco nero
La relatività generale è stata per la prima volta dimostrata attorno al buco nero supermassiccio al centro della nostra galassia.
Il buco nero con il rinculo
Il telescopio orbitale Chandra scopre a 4 miliardi di anni luce da noi un buco nero fuori asse e in movimento rispetto alla sua galassia ospite.
La fuga del buco nero
Hubble ha scoperto un buco nero supermassiccio particolare: sta scappando al di fuori della propria galassia. Principiali indiziate: le onde gravitazionali.
Uno tsunami dal centro della Galassia
La furiosa attività del buco nero al centro della Via Lattea, sei milioni di anni fa, può sciogliere l'enigma della massa mancante.
I buchi neri supermassici nascono già grandi?
Un gruppo di astronomi italiani ha trovato gli "antenati" di tutti i buchi neri e scoperto che quelli supermassicci nascono "già grandi". 
La danza dei buchi neri
Due buchi neri supermassicci sono stati scoperti nella regione centrale nel nucleo luminosissimo di una galassia vicina.