astronomia

SELEZIONA:
Un buco nero extralarge
Scoperto un buco nero supermassiccio nel centro di una galassia attiva con una massa circa 30 volte superiore a quanto previsto dalla teoria.
La leggendaria sfera di Archimede
Uno scienziato inglese ha ricostruito un modello del planetario attribuito al siracusano. La prova che una buona precisione astronomica era possibile anche 2000 anni fa.
La Luna rossa e le stelle di settembre
La guida al cielo: questo mese, eclissi e Luna Rossa sotto i riflettori.
Qual è la stella più grande?
Gli astronomi non sono in grado di stabilire con certezza dimensioni e distanza di stelle lontane: ecco perché.
La Via Lattea e Andromeda sono davvero sorelle
Uno studio condotto con immagini riprese dal telescopio spaziale Hubble mostra che la nostra Galassia e Andromeda sono molto più simili di quanto finora creduto
 
Un arcobaleno cosmico in Ultra HD
Lo splendore della Via Lattea in una foto.
Stelle, pianeti e costellazioni di agosto
La guida al cielo notturno, realizzata in collaborazione con l'Unione Astrofili Italiani. Nella foto: Marte da vicino, in occasione dei 3 anni di Curiosity sul Pianeta Rosso.
ALMA osserva la formazione delle prime galassie
Il telescopio dell'ESO è stato usato per rivelare le più distanti nubi di gas con formazione stellare mai viste in una galassia normale nell'Universo primordiale.
Le foto più importanti e belle della sonda Cassini
1º luglio 2004: dopo un viaggio di 3 miliardi e mezzo di km durato 7 anni la sonda Cassini entra nell'orbita di Saturno. Cronistoria di una missione di successo.
L'ultimo regalo di Messenger
Dopo 3 anni in orbita attorno a Mercurio, lo scorso 30 aprile la sonda Messenger ha esaurito il carburante ed è precipitata sul pianeta. Non prima di averci inviato un'ultima, spettacolare immagine.
Quando hanno misurato la distanza del Sole?
Il primo tentativo risale addirittura al III secolo. Il metodo era giusto, ma per via delle misurazioni approssimative il risultato non era corretto.
Stelle, pianeti e costellazioni di giugno
La guida al cielo notturno è realizzata in collaborazione con l'Unione Astrofili Italiani: ecco quello che potete vedere intorno alle ore 22:00 anche solo alzando gli occhi.
Dallo spazio al microonde
Da molti anni gli scienziati dell'osservatorio di Parkes, in Australia,  registravano dei peryton, segnali radio di origine sconosciuta. Adesso hanno scoperto la loro fonte: il microonde della zona relax.
Stelle, pianeti e costellazioni di maggio
La guida al cielo notturno è realizzata in collaborazione con l'Unione Astrofili Italiani: ecco quello che potete vedere intorno alle ore 22:00 anche solo alzando gli occhi.
Il cielo di aprile
La guida al cielo notturno è realizzata in collaborazione con l'Unione Astrofili Italiani: ecco quello che potete vedere intorno alle ore 22:00 anche solo alzando gli occhi.
Fantasie nebulose
A forma di cavallo, di cuore, di occhio o di medusa, le nebulose vengono "disegnate" in cielo dai venti cosmici che in alcuni casi soffia anche a diverse migliaia di chilometri orari.
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 ...