Focus

asteroidi

SELEZIONA:
Luna: come si è formato il Mare Imbrium
Grazie ad una serie di esperimenti in laboratorio si è riusciti a spiegare come si formò uno dei più grandi crateri lunari, il Mare Imbrium, dopo l'impatto di un protopianeta.
66 milioni di anni fa
Che cosa ha prodotto la grande estinzione del Cretaceo? Probabilmente due catastrofi planetarie, a 150.000 anni di distanza l'una dall'altra.
Sua maestà Giove
A pochi giorni dall'arrivo della sonda Juno, ecco la storia (e le foto) di Giove
Acqua liquida nel passato di Cerere
La grande macchia brillante nel cratere Occator, su Cerere, è il risultato di un'elevata concentrazione di carbonati, che probabilmente sono ciò che resta di un antico oceano sotterraneo.
Un altro celebre pugnale meteoritico
Tutankhamon non fu l'unico sovrano a possederne uno. Un Gran Mogol vissuto nel XVII secolo fece forgiare un coltello da un masso celeste caduto nel 1621.
La fine dei dinosauri
I rettili preistorici si stavano già avviando al declino prima dell'impatto dell'asteroide di 66 milioni di anni fa. Il masso celeste accelerò soltanto le cose.
Un altro scontro con Giove
L'impatto tra un oggetto di una decina di metri con l'atmosfera di Giove casualmente ripreso da un astrofilo.
Il transito della cometa P/2016 BA14
Tra ieri e oggi due comete passano a pochi milioni di chilometri dalla Terra: forse sono pezzi di un'unica cometa disgregata passando vicino a Giove.
Terra-Marte in tre giorni
Con la propulsione fotonica una sonda potrebbe arrivare su Marte in tre giorni, e una navetta con equipaggio in un mese.
La prima vittima di un meteorite in 200 anni
In India, un meteorite ha causato la morte di una persona e il ferimento di altre tre.
Asteroide in vista il 5 marzo 2016
2013 TX68 potrebbe sfiorare la Terra a una distanza ridicola: è molto piccolo, al punto che ancora non è stato individuato. Ma riporta in primo piano un problema serio.
Asteroidi pericolosi: la strategia della Nasa
Nasce la super agenzia della Nasa per coordinare le ricerche di asteroidi pericolosi per la Terra.
Il mistero dei flash di onde radio
Una nuova ipotesi sull’origine dei misteriosi lampi di onde radio estremamente energetici provenienti da ogni direzione del cielo.
Terra e Luna riprese a 3 milioni di km di distanza
La sonda giapponese Hayabusa 2 ha scattato una foto del nostro pianeta insieme al suo satellite grazie al potente teleobiettivo della camera a bordo. 
La stella e lo sciame di comete
La luce di una stella è stata ripetutamente eclissata dal passaggio di oggetti “strani”: dopo quattro anni di osservazioni si è capito che non si tratta di un nuovo pianeta ma di uno sciame di comete.
Il ritratto dell’asteroide di Halloween
Tutti i dettagli dell'asteroide che lo scorso 31 ottobre ha sfiorato la Terra, a soli 480.000 km: poco più in là della Luna.
    4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14