arte rupestre

SELEZIONA:
Il più antico esempio di arte figurativa umana
Ritrovato sulle pareti di una grotta del Borneo risale almeno a 40 mila anni fa: si tratterebbe della più remota forma di rappresentazione non simbolica attribuibile alla nostra specie.
L'arte rupestre e i trucchi della caccia marina
Nuovi pittogrammi rinvenuti in Cile svelano come facevano le popolazioni indigene di 3.500 anni fa a cacciare balene e altri animali marini di grandi dimensioni.
I primi artisti d'Europa: i Neanderthal
Dipingevano sulle pareti delle grotte della Spagna già 65 mila anni fa, 20 mila anni prima dell'arrivo dell'Homo sapiens. Le differenze tra noi e gli antichi cugini si riducono ulteriormente.
I cani al guinzaglio di 8000 anni fa
Incisioni di scene di caccia rinvenute nel Deserto Arabico e realizzate 8000 anni fa ritraggono cacciatori accompagnati dai cani: in alcuni casi, li tengono legati a sé.
Il "bisonte di Higgs" dipinto nelle caverne
Le raffigurazioni di animali preistorici nelle grotte francesi hanno aiutato a ricostruire le misteriose origini "ibride" dell'attuale bisonte europeo, dagli antenati elusivi come la particella di Dio. 
In Indonesia pitture rupestri di 40.000 anni fa
Trovate in Indonesia pitture rupestri tra le più antiche del mondo.
Nel regno dei Tuareg, tra le meraviglie del Tassili
Rocce scolpite dal vento, arte rupestre “cubista”, capolavori di idraulica antica… ecco le meraviglie del deserto algerino del Tassili dell'Hoggar.
Gli astronauti della preistoria
Astronauti stilizzati in bianco e nero. Non è l'espressione bizzarra di un artista contemporaneo (come ne abbiamo viste tante nella fotogallery "Ma questa è arte?"), ma arte rupestre che risale...
    1