api

SELEZIONA:
Perché è difficile schiacciare uno scarafaggio?
Dipende da un esoscheletro flessibile, con placche capaci di sovrapporsi e ritornare al proprio posto. Un'elasticità che sta ispirando nuovi tipi di robot.
Api più indaffarate del solito? Pioverà presto
Gli insetti sembrano accorgersi del brutto tempo imminente e prolungare, di conseguenza, l'orario di lavoro. Uno studio importante in relazione al clima che cambia.
Siamo apicoltori da 9 mila anni
Tracce di cera d'api su cocci di argilla provano che la raccolta del miele ha radici antiche quanto quelle dell'agricoltura: risale al Neolitico, ed è nata in Turchia.
Il global warming accorcia la lingua dei bombi
Mentre i fiori diminuiscono, gli impollinatori hanno evoluto lingue più corte e versatili. Salvandosi la pelle ma mettendo a rischio la sopravvivenza di alcune piante.
Gli zainetti per salvare le api
In Australia è stato messo a punto un piccolo sensore per raccogliere dati e capire le ragioni dell'ecatombe globale delle api.
La pipì del bombo: uno scatto rarissimo
Un fotografo britannico ha catturato il momento esatto del rilascio di acido urico da parte di un esemplare in volo. Uno scatto memorabile perché difficile da realizzare.
Le api hanno la lingua?
Non è proprio una lingua, ma ​tutti gli insetti che si nutrono di nettare hanno qualcosa di simile.
I bombi usano la nicotina per curarsi
Quando sono infestati dai parassiti, questi insetti vanno in cerca di sostanze antimicrobiche. Il fenomeno dell'automedicazione animale è però più diffuso di quanto si possa credere.
Perché le api muoiono dopo aver punto?
Ecco perché, dopo avere punto il nemico, l'ape muore: un meccanismo che ha le sue ragioni.
Quando gli alveari incontrano il design
Le api e le loro case sbarcano nella città di Expo, in un percorso tra sostenibilità, architettura e apicoltura dedicato a regine e operaie.
Il parassita che minaccia le api italiane
Un coleottero che si nutre di tutto ciò che trova nell'alveare sta mettendo a rischio il patrimonio apistico nostrano ed europeo. Come fermarlo?
Il cervello dell'ape è "asimmetrico"
Osservata per la prima volta l’asimmetria destra-sinistra nel funzionamento dei neuroni del cervello dell'ape.
Il pasto vivo della mantide
Se siete deboli di stomaco, fate attenzione: il video che state per vedere è particolarmente cruento. Ma non riuscirete a smettere di guardarlo.
"Tigri" da giardino
Le piante carnivore: non sono esseri mostruosi e spietati, ma vegetali che seguono una dieta speciale. E non sono tutte uguali. Scoprine le caratteristiche, i trucchi e le armi.
L'estate mancata dimezza la raccolta di miele
Freddo, pioggia, pesticidi, parassiti e insetti killer: è un periodo molto difficile per gli alveari e le famiglie di api.
L'acaro e la formica
Due insetti conservati in una goccia di resina: una formica e il suo parassita, un acaro, che sembra avesse comportamenti simili ai suoi discendenti.
    1 2 3 4 5 6 7 8