Api

SELEZIONA:
api-alveari
Le api al tempo del riscaldamento globale
Non basta la minaccia ormai comprovata dei pesticidi: i cambiamenti climatici impattano sulla salute dei principali impollinatori su molti livelli, e se immaginiamo un futuro con ancora cibo sulla tavola, dovrebbe importarci.
insetti-apocalisse
Insetti verso l'estinzione
La revisione di decine di studi fa il punto sul collasso ecologico nella classe più numerosa di animali terrestri, avviati a un declino dalle conseguenze drammatiche, per noi.
ape-assassina
Il gene della discordia
Una minima variazione nel dna può spingere le più ligie lavoratrici dell'alveare a detronizzare la regina e invadere la colonia con le proprie uova: una metamorfosi che ha precise ragioni evolutive.
piante-vibrazioni-colibri
I fiori sono le orecchie delle piante
Se un'ape o un pipistrello si avvicinano, le piante addolciscono il nettare di conseguenza. E forse comunicano con gli animali attraverso suoni non udibili all'uomo.
api-alveare
Un'ape può avere anche 4 genitori
Le modalità riproduttive negli alveari lasciano spazio a creature ibride, con tessuti maschili e femminili, con più di un padre, cloni della madre o senza madre affatto: il quadro familiare di questi insetti è tra i più complessi mai osservati.
sweatbee
L'altruismo animale non è determinato dai geni
Il comportamento cooperativo nelle comunità sociali di insetti - la chiave per il loro successo evolutivo - è solo in piccola parte attribuibile ai legami "di sangue".
api-glifosato
Il glifosato e le infezioni delle api
Una ricerca collega il più comune erbicida alla riduzione dei batteri buoni del tratto digerente degli insetti: con le difese ridotte, gli impollinatori sono più esposti a infezioni letali.
ape-asiatica
Le api kamikaze e i calabroni
Per eliminare gli intrusi, le operaie di una specie giapponese li imprigionano in uno sciame compatto e "rovente". La tattica cuoce i predatori, ma accorcia la vita all'esercito di operaie.
bumble
Bombi di città
Le colonie che abitano nei pressi dell'uomo sono più sane e numerose, hanno più cibo e meno infestanti: se la passano meglio che nelle zone agricole.
shutterstock_433910380
Tre insetticidi messi al bando dall’Europa
L’Unione Europea ha deciso di non permettere l’uso di tre diffusi neonicotinoidi, perché danneggiano molte specie di impollinatori.
shutterstock_262155599
Gli sciami di api: un "cervello" in movimento
Il modo in cui costruiscono una risposta a uno stimolo esterno somiglia, per certi versi, a quello del nostro organo pensante. E le interazioni tra i singoli esemplari ricordano quelle tra neuroni.
shutterstock_1016491120
Neonicotinoidi: confermati i rischi per le api
L'autorità europea per la sicurezza alimentare ribadisce, dopo nuove valutazioni, la pericolosità di tre pesticidi già soggetti a restrizioni (ma non banditi) in Europa.
shutterstock_67280206
Così le api possono salvare la vita agli elefanti
L'aggiunta di alveari lungo i confini "caldi", dove l'areale dei pachidermi incontra i campi degli agricoltori, tutela i bestioni dall'uccisione. Spaventati dal ronzio, restano alla larga.
shutterstock_674674246
Siamo sulla soglia di un'apocalisse ecologica
Le popolazioni di insetti volanti nelle riserve naturali tedesche si sono assottigliate di tre quarti negli ultimi 27 anni, ma il problema pare estendersi a tutti i paesaggi dominati dall'agricoltura. 
shutterstock_474893134
Tracce di pesticidi nel miele di tutto il mondo
I neonicotinoidi che minacciano le api si trovano in tre quarti di tutti i campioni dell'alimento, e in ogni continente o isola remota. L'entità del danno per gli impollinatori è ormai globale.
hh-open-newest.adapt.1900.1
Il miele allucinogeno delle api giganti
In Nepal, tra i Kulung per raccontare la storia dell'ultimo cacciatore di miele. Un miele molto particolare.