Ansia

SELEZIONA:
ricordi-traumatici
Ricordi dolorosi: perché non li dimentichiamo?
Impressioni scolpite nella memoria, come se fosse successo ieri: dipendono dal modo in cui il cervello codifica quelle esperienze, e da come il corpo risponde al pericolo.
studying-951818_1920
L'esperta: studiando così si impara qualsiasi cosa
Si può imparare praticamente tutto, a patto di sapere come fare. Una delle maggiori esperte di apprendimento spiega i segreti per avere successo nello studio.
cattive-notizie
Cattive notizie: meglio riceverle sotto stress
L'essere umano è un inguaribile ottimista, e tende ad assimilare più facilmente le informazioni positive. Trovarsi in una situazione di rischio percepito spinge a prendere atto della realtà in modo più onesto e obiettivo.
intelligenza-genetica
Ansia e intelligenza: individuati nuovi geni
Due diversi studi hanno individuato centinaia di geni connessi da un lato a brillanti doti cognitive (ma anche ad autismo e depressione), dall'altro alla tendenza a preoccuparsi.
trumpkim
Che cosa ci fa cambiare idea?
I meccanismi psicologici che ci inducono a cambiare idea, anche inconsapevolmente, su cose importanti, come la fede politica, le regole della comunità, le persone.
5418964298_f559aa973b_b
La paura va fronteggiata, se si vuole superarla
Uno studio su come vengono immagazzinati i ricordi paurosi nel cervello dei topi fornisce un convincente supporto a questa teoria.
shutterstock_627623021
Le parole che usiamo quando siamo depressi
Uno studio rivela che la depressione ha un suo linguaggio. Che non si basa (soltanto) sulle parole negative.
zuffa
Perché il confronto politico è stressante?
Parlare di politica con chi la pensa diversamente genera ansia e la spiacevole sensazione di essere sotto minaccia. Secondo gli studiosi di psicologia politica però c'è una ragione. Anzi, due.
shutterstock_683386975
Come smettere di rimandare, in 7 passi
Rimandatari patologici e di professione... non avete più scuse! Ecco da dove viene questa vostra debolezza e come batterla alla grande.
pessimista_shutterstock_1007293252
Il pessimismo fa per davvero male?
Essere moderatamente negativi non è sempre un male: a volte il pessimismo è una risorsa e aiuta a risolvere i problemi.
shutterstock_658205014
I farmaci antidepressivi funzionano. Tuttavia...
Un'importante revisione pubblicata su Lancet conferma che i 21 più diffusi sono più efficaci del placebo nel trattare la depressione. Non mette però in luce i limiti nei casi di disturbo lieve o moderato.
xmas
Ecco perché le feste natalizie ci tolgono il sonno
Veglioni, incombenze, ritmi sballati, troppo alcol e troppo cibo: se state aspettando il Natale per recuperare sonni arretrati, potreste rimanere delusi.
woman_old_senior_female_elderly_retired_grandmother_smiling-671672
La felicità per le donne inizia a 85 anni
Un recente sondaggio inglese ha rivelato una (scomoda) verità: le donne iniziano ad essere felici dopo gli 85 anni. Soprattutto se sono vedove, single o divorziate.
shutterstock_639794776
A letto i maschi sono più bravi con le bruttine?
La bellezza di lei, come l’innamoramento, penalizzano la “prestazione”.
shutterstock_613636469
Non siamo bravi a fare previsioni su noi stessi
Quando immaginiamo il nostro futuro, tendiamo a minimizzare le stime di eventi nefasti e a sovrastimare quelle di fatti positivi: un errore di giudizio che ci rende inaffidabili.
shutterstock_510224212
Poco alcol migliora le abilità linguistiche
Nei bilingui, una quantità moderata di una bevanda poco alcolica facilita la pronuncia dell'idioma straniero, perché toglie parte dell'ansia sociale. Ma esagerare porta all'effetto opposto.


12 cose

che (forse) non sai sulla


      birra