animali giganti

SELEZIONA:
Un pappagallo gigante vissuto milioni di anni fa
Scoperto in un giacimento fossile vicino alla cittadina di Saint Bathans, in Nuova Zelanda, il pappagallo alto un metro sarebbe vissuto milioni di anni fa, nutrendosi (forse) non solo di bacche.
La balena dell'Eocene, divoratrice di balene
Il Basilosaurus isis, un cetaceo preistorico lungo come un autobus, era all'apice di una catena alimentare che includeva, tra i vari anelli, anche altri suoi simili.
Il gigantesco erbivoro che incontrò i dinosauri
In Polonia un esempio inedito di dicinodonte extralarge: un rettile-mammifero pesante come un elefante e dal becco di tartaruga, vissuto in un'epoca in cui il suo gruppo si pensava scomparso.
Titanoboa, il serpente gigante
Ha popolato la Terra dopo la scomparsa dei dinosauri: coi suoi 14 metri di lunghezza è il serpente più grande mai esistito.
Il pinguino del Paleocene, più alto di un uomo
Se non si fosse estinto, farebbe impallidire il pinguino imperatore: i fossili scoperti in Nuova Zelanda testimoniano una rapida diversificazione dopo la scomparsa dei dinosauri.
La codata letale dello scorpione di mare
Oltre 400 milioni di anni fa, il predatore acquatico finiva le sue prede con una coda affilata come un rasoio, che poteva agitare di lato e in modo chirurgico.
10 animali giganti del passato
Scorpioni di mare, uccelli del terrore, bradipi alti come palazzi e serpenti lunghi come pullman. 10 colossi estinti che - fortunatamente - non vedremo mai in carne ed ossa.