ambiente

SELEZIONA:
Perché è importante preservare i boschetti
Hanno un ruolo ecologico fondamentale e sono riserve di CO2 efficientissime, dice un nuovo studio.
La bellezza della Natura, in formato micro
Prendetevi qualche minuto per ammirare la bellezza della Natura ripresa in video dai microscopi dei ricercatori di tutto il mondo.
Solo noi possiamo salvare il pinguino imperatore
Uno studio ci mette in guardia: se non facciamo qualcosa, il pinguino imperatore è destinato a esinguersi nell'arco di 80 anni.
Pesce palla: il veleno è un antistress
Una scoperta abbastanza sorprendente: una delle tossine più letali del mondo (il veleno del pesce palla) serve per rilassare chi la produce.
In giardino c'è una nuova specie di formica
Un entomologo americano, che per mestiere ha girato il mondo in cerca di insetti  sconosciuti, fa la sua ultima scoperta (una nuova specie di formica) nel giardino di casa.
Alla COP25 il mercato del carbonio
Sul tavolo dei negoziati alla COP25 i controversi meccanismi di scambio delle quote di emissioni dannose.
L'inquinamento luminoso estingue gli insetti
Le luci notturne disturbano lo sviluppo e la riproduzione di molti insetti, oltre ad avvantaggiare i predatori. E così si rischia l'estinzione...
Le formiche rosse del bunker sovietico
Formiche cannibali: il segreto della sopravvivenza di una popolazione di formiche rosse intrappolata in un bunker atomico abbandonato.
A che cosa serve la COP25 di Madrid
Dal 2 al 13 dicembre si tiene la COP25: nuovo vertice sui cambiamenti climatici, per cercare di rendere operativi gli Accordi di Parigi.
Per il Parlamento Europeo è emergenza climatica
Stiamo affrontando "un'emergenza climatica e ambientale globale": alla vigilia della COP25 l'UE ribadisce l'urgenza di arrivare a emissioni nette zero entro il 2050.
I serpenti, 100 milioni di anni fa
Nuovi fossili raccontano un altro pezzo della storia di come i serpenti hanno perso zampe e hanno cambiato faccia.
Il koloa? Sta meglio, grazie
Buone notizie a proposito dell'ultimo uccello endemico delle Hawaii: il koloa, di cui restano 2.200 esemplari, gode di ottima salute.
Anche le foche muoiono di morbillo
Il morbillo delle foche è favorito dallo scioglimento dei ghiacci, un fenomeno che sta facilitando la circolazione di virus letali per i mammiferi marini.
Il cancro infettivo delle cozze
Una forma di cancro che colpisce le cozze si comporta come un patogeno: è infettivo e le nostre attività commerciali ne favoriscono la diffusione.
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 ...