alveari

SELEZIONA:
Api, un altro problema
Sempre più alveari vengono spostati dalla loro zona di origine e usati per impollinare le piante nelle serre, con gravi conseguenze sulle popolazioni locali.
Dentro un barattolo di miele
Quanto miele mangiamo in un anno? Come avvengono i controlli in fase di confezionamento, e chi garantisce che sia un prodotto sicuro? Che cos'è il miele bio?
Il maltempo compromette la raccolta di miele
Il 20 maggio è la Giornata mondiale delle api, ma per le infaticabili impollinatrici c'è poco da festeggiare: il maltempo le costringe a consumare le scorte negli alveari.
Se i bombi fanno la fame, la faremo anche noi
Per questi impollinatori, disporre di un'ampia varietà di pollini garantisce lo sviluppo delle larve. Se il menu si riduce le larve soffrono, e anche le nostre coltivazioni.
Il gene della discordia
Una minima variazione nel dna può spingere le più ligie lavoratrici dell'alveare a detronizzare la regina e invadere la colonia con le proprie uova: una metamorfosi che ha precise ragioni evolutive.
Un'ape può avere anche 4 genitori
Le modalità riproduttive negli alveari lasciano spazio a creature ibride, con tessuti maschili e femminili, con più di un padre, cloni della madre o senza madre affatto: il quadro familiare di questi insetti è tra i più complessi mai osservati.
Le api kamikaze e i calabroni
Per eliminare gli intrusi, le operaie di una specie giapponese li imprigionano in uno sciame compatto e "rovente". La tattica cuoce i predatori, ma accorcia la vita all'esercito di operaie.
Gli sciami di api: un "cervello" in movimento
Il modo in cui costruiscono una risposta a uno stimolo esterno somiglia, per certi versi, a quello del nostro organo pensante. E le interazioni tra i singoli esemplari ricordano quelle tra neuroni.
Così le api possono salvare la vita agli elefanti
L'aggiunta di alveari lungo i confini "caldi", dove l'areale dei pachidermi incontra i campi degli agricoltori, tutela i bestioni dall'uccisione. Spaventati dal ronzio, restano alla larga.
Gli insetticidi sono una minaccia per le api...
Uno studio commissionato dai produttori di pesticidi dimostra i danni di queste sostanze a carico delle api, ma le stesse aziende mettono in dubbio i risultati.
Api più indaffarate del solito? Pioverà presto
Gli insetti sembrano accorgersi del brutto tempo imminente e prolungare, di conseguenza, l'orario di lavoro. Uno studio importante in relazione al clima che cambia.
Siamo apicoltori da 9 mila anni
Tracce di cera d'api su cocci di argilla provano che la raccolta del miele ha radici antiche quanto quelle dell'agricoltura: risale al Neolitico, ed è nata in Turchia.
Quando gli alveari incontrano il design
Le api e le loro case sbarcano nella città di Expo, in un percorso tra sostenibilità, architettura e apicoltura dedicato a regine e operaie.
Il parassita che minaccia le api italiane
Un coleottero che si nutre di tutto ciò che trova nell'alveare sta mettendo a rischio il patrimonio apistico nostrano ed europeo. Come fermarlo?
L'estate mancata dimezza la raccolta di miele
Freddo, pioggia, pesticidi, parassiti e insetti killer: è un periodo molto difficile per gli alveari e le famiglie di api.
Il miele: chi lo fa, come si fa, come sceglierlo
Le api ce lo regalano così com'è da migliaia di anni, ma anche per il miele sono tempi duri, tra crisi economica, insetti killer e cambiamenti climatici. Ecco come nasce, come finisce in barattolo e come scegliere il migliore.