allevamento

SELEZIONA:
Il cibo buttato prima ancora di essere venduto
La FAO fa luce sulla quantità di cibo che diventa inutilizzabile ancora prima di raggiungere i canali di distribuzione, e sulle cause di questa silenziosa emorragia.
I nostri chili di troppo pesano sull'ambiente
Obesità e sovrappeso hanno un alto impatto ecologico: i cibi più calorici alzano le emissioni di CO2, per via delle maggiori risorse che richiedono.
Se non vedo, non mi emoziono
Gli emisferi del cervello sono coinvolti in modo diverso nell'elaborazione di stimoli visivi positivi e negativi.
Specie (e pianeta) in pericolo
Le condizioni di salute degli ambienti naturali terrestri e delle specie che li popolano sono in grave e costante peggioramento.
Carne sintetica: e se per il clima fosse peggio?
Le emissioni di metano derivanti dagli allevamenti tradizionali restano in atmosfera per circa 12 anni. La CO2, per millenni: ecco perché la scelta delle fonti energetiche per alimentare i laboratori è cruciale, nel lungo periodo.
A tavola nell'Antropocene
Uno studio biennale sul Lancet definisce "catastrofico" l'attuale stile alimentare mondiale, e delinea il pasto ideale per la salute nostra e dell'ambiente.
Cosa resterà della nostra civiltà? I polli
Della nostra civiltà rimarranno plastica e ossa di pollo. Esorbitanti in numero e, soprattutto, molto diverse da quelle dell'animale che un tempo addomesticammo.
Ci sarà abbastanza acqua in futuro?
Il Water Scarcity Atlas è uno strumento facile da usare, per tutti: mostra quanta acqua abbiamo consumato in passato e quanta ne consumeremo a seconda delle scelte che faremo.
Frutta e verdura? Non per tutti
Se tutti gli abitanti del pianeta volessero seguire una dieta bilanciata, non ci sarebbe abbastanza frutta e verdura.
Nel Neolitico i cani viaggiarono con i pastori
Fido era già al nostro fianco quando le prime popolazioni stanziali della Mezzaluna fertile portarono animali, semi e know-how nel Vecchio Continente, 9 mila anni fa.
Quali sono i cibi animali più ecosostenibili?
Tra i diversi metodi per produrre cibo animale, le coltivazioni di molluschi sono quelle che provocano un minore impatto sull'ambiente. I peggiori: la carne di bovino e i pescigatto allevati.
Il peso dell'umanità
In termini di biomassa, il peso dell'umanità è nullo: la sua impronta, invece, è totale.
La forma di vita dominante sulla Terra
Gli esseri umani sono una frazione insignificante dei viventi, eppure hanno cancellato l'83% dei mammiferi selvatici. In quanto a biomassa totale sono invece le piante a farla da padrone.
Scompaiono 1.500 specie di uccelli
La denuncia in un rapporto globale sullo stato di conservazione di questi animali: le cause sono varie, ma il colpevole è sempre lo stesso.
Vegetali geneticamente modificati
L'agricoltura si basa sempre più su tecnologie genetiche per modificare il genoma dei nostri cibi. Gli scienziati hanno una visione globale di ciò che stanno facendo?
Domesticazione: alcuni animali la fanno da soli
La sola vicinanza dell'uomo sembra incoraggiare, nel corpo di alcuni topi selvatici, i segni visibili dell'addomesticamento. Un nostro intervento attivo non è necessario.