Focus

alimentazione

SELEZIONA:
Chi non mangia in compagnia...
Si mangia di più e più volentieri insieme ad amici e familiari: sembra una banalità, ma c'è una ragione evolutiva.
La biodiversità migliora la resa dei raccolti
Nella Giornata Mondiale dell'Alimentazione, uno studio sottolinea l'importanza di habitat ricchi e diversificati nell'assicurare i servizi ecosistemici essenziali, come impollinazione e lotta biologica ai parassiti.
Il cibo buttato prima ancora di essere venduto
La FAO fa luce sulla quantità di cibo che diventa inutilizzabile ancora prima di raggiungere i canali di distribuzione, e sulle cause di questa silenziosa emorragia.
Dovremmo trattare il sale come le sigarette?
Nuoce gravemente alla salute: bisognerebbe scriverlo a caratteri grandi su pacchetti di sale e saliere, affermano gli esperti.
Vegetariani o carnivori: chi rischia di più?
Chi segue una dieta a base vegetale sarebbe meno predisposto alle malattie cardiache, di più agli ictus: i risultati di un ampio studio confermano l'importanza di una dieta varia e bilanciata.
Psilocibina contro l'anoressia: i test negli USA
Il composto psichedelico dei funghi allucinogeni, già usato per trattare alcune forme severe di depressione, potrebbe rivelarsi utile contro il più letale dei disturbi alimentari.
I nostri chili di troppo pesano sull'ambiente
Obesità e sovrappeso hanno un alto impatto ecologico: i cibi più calorici alzano le emissioni di CO2, per via delle maggiori risorse che richiedono.
Alimentazione: cresce la fame nel mondo
Lo sviluppo economico non riduce la carenza di cibo in molti Paesi del mondo: 820 milioni di persone non hanno di che vivere, mentre avanzano obesità e insicurezza alimentare.
Se la verità offende, meglio cambiarla?
Pesanti accuse a una associazione per la lotta al cancro, in Inghilterra, che in una campagna pubblicitaria mette sullo stesso piano fumo e obesità.
Addio alle banane?
Preoccupa l'arrivo in Sud America di un fungo letale per i banani: a rischio c'è l'intera produzione mondiale di banane.
Plastica: ecco chi inquina il Mediterraneo
Stop the flood of plastic, uno studio del WWF, fa il punto sull'inquinamento da plastica nel Mare Mediterraneo: quanta ne arriva in mare, chi sono i maggiori responsabili e che cosa si può fare.
Dentro un barattolo di miele
Quanto miele mangiamo in un anno? Come avvengono i controlli in fase di confezionamento, e chi garantisce che sia un prodotto sicuro? Che cos'è il miele bio?
Mari e oceani: dov'è lo strato di plastica
Sotto alla superficie c'è un ampio strato dove si riscontra la massima concentrazione di microplastiche e frammenti di plastica.
Dieta: app da usare con cautela
Le app per il controllo delle calorie e per perdere peso possono fare danni: la questione è soprattutto (ma non solo) la dipendenza che sembrano in grado di creare in chi le usa.
Microplastiche: nei nostri cibi e nell'acqua
La contaminazione è diffusa: con l'alimentazione assumiamo 50.000 microparticelle di plastica l'anno.
Obesità e cibi industriali processati
L'assunzione di cibi ultra-processati è legata all'obesità: uno studio lo conferma, ma la scarsità di dettagli nei protocolli utilizzati ha suscitato perplessità.
    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 ...