aids

SELEZIONA:
CRISPR sugli embrioni: lo studio originale
Dalle bozze della ricerca di He Jiankui, lo scienziato cinese che ha modificato il DNA di due gemelline per renderle immuni all'HIV, emergono lacune e mancanze etiche.
World AIDS Day: l'HIV va battuto sul tempo
La diagnosi precoce è la chiave per arginare la corsa del virus prima che possa moltiplicarsi. Gli ultimi studi sul tema e i numeri, ancora troppo alti, dell'epidemia.
Caccia al virus dell'Aids fino all'ultima cellula
Una tecnica mista con LASER ART (antiretrovirali) e Crispr (editing genetico) ha permesso di eliminare il virus HIV da topi infetti, ma l'applicazione sull'uomo è molto lontana.
Editing dell'embrione in Cina: effetti "inattesi"
Disattivare il gene silenziato da He Jiankui potrebbe accelerare il recupero cognitivo dopo ictus e traumi cranici, e migliorare il successo nell'istruzione individuale. Un esito non voluto?
Editing dell'embrione: studi e dubbi
A pochi mesi dal polverone sul caso di ingegneria genetica su embrioni umani, ecco come proseguono le ricerche e la discussione, scientifica ed etica.
Alzheimer: i geni dei neuroni si rimescolano
Lo stesso meccanismo sfruttato dal virus dell'HIV per infettare le cellule potrebbe indicare nuove strategie terapeutiche per l'Alzheimer.
7 falsi miti su AIDS e HIV
Nella Giornata mondiale contro l'AIDS, sette bugie dure a morire sulle modalità di trasmissione del virus dell'HIV, sulle terapie disponibili e sulle persone considerate a rischio. Più un invito lanciato su scala mondiale: fate il test. 
La rincorsa ai farmaci "impossibili"
AIDS, Alzheimer, malattie rare... Non per tutte le patologie c'è una soluzione all'orizzonte, ma non per questo ci si arrende.
Contro le infezioni, il condom autolubrificante
Dopo più di 50 anni il condom subisce una trasformazione che dovrebbe renderne più piacevole l'utilizzo: dalla scienza dei materiali un modo per combattere malattie veneree e HIV.
Dai Neanderthal parte delle nostre difese virali
Nel nostro DNA sopravvivono gli strumenti genetici per contrastare virus che non eravamo pronti ad affrontare, dopo l'uscita dall'Africa: li dobbiamo all'unione con questa specie estinta.
Come saremo tra 20 anni?
Dai robot agli asteroidi, dai superatleti al mondo sempre più affollato: 10 suggestioni per i prossimi vent'anni.
Il film di come si diffonde il virus dell'HIV
Il rapido e ancora poco compreso processo di trasmissione del virus nel corpo umano è stato per la prima volta ricostruito in vitro e ripreso "in diretta video".
9 statistiche che vi farà piacere leggere
Malattie debellate, lotta alla povertà, tutela dei diritti: una volta tanto, una carrellata di fatti che restituiscono un po' di fiducia nel genere umano.
Una guerra immunitaria contro l'HIV
Gli effetti collaterali del trapianto di midollo usato per curare dal cancro pazienti sieropositivi sembrerebbero cancellare dalle cellule ogni traccia del virus.
HIV, scagionato il "paziente zero"
Il virus arrivò negli Stati Uniti dall'Africa, e attraverso i Caraibi, nel 1970, 10 anni prima che fosse scoperto, e che lo steward di volo che per primo lo contrasse fosse contagiato.
    1 2 3 4