Acqua su marte

SELEZIONA:
marte_shutterstock_1196626705
Marte: le piogge di meteore creano le nuvole
Il pulviscolo meteorico è il nucleo per la formazione delle gocce che danno poi origine alle nuvole: sul Pianeta Rosso, è la pioggia di meteore a creare le nuvole.
curiosity_pia23240
Curiosity tra argille e nubi di ghiaccio
Il rover della Nasa, che si trova in un'area ricca di argille, indice di grandi quantità d'acqua nel passato di Marte, ha fotografato nuvole di ghiaccio.
polo-nord-marte
Il passato di Marte nei ghiacci polari sepolti
Il Mars Reconnaissance Orbiter individua nel sottosuolo del Pianeta Rosso i residui di passate glaciazioni, protetti da strati di sabbia.
hubble-mars-opposition-2016
Prima di InSight: l'anno impegnativo di Marte
Scoperte, tempeste, eventi meteo e astronomici, piani per il futuro: il 2018 è stato un anno importante, per il Pianeta Rosso. Ripercorriamolo insieme, in attesa del touchdown di InSight.
0_mro
L'errore "salato" di un orbiter marziano
L'equivoco di MRO dovuto a un software di correzione delle immagini: potrebbe aver rintracciato sali che permettono la presenza di acqua liquida anche in regioni dove non sono presenti.
curioselfie-tempesta
C'è ossigeno nelle acque sotterranee di Marte
I "marziani" - sempre che esistano - potrebbero non essere soltanto microbi anaerobici. Le brine sotto la superficie del pianeta avrebbero ossigeno sufficiente per forme di vita.
marte_polo-sud
Che cosa può vivere nei laghi di Marte?
Quale forma di vita potremmo trovare nei laghi salati del sottosuolo del Pianeta Rosso? Aliena o simile agli estremofili terrestri?
mars-express-orbiter
Acqua su Marte!
I dati radar del Mars Express Orbiter rivelano senza possibilità di errore una vasta distesa di acqua liquida in profondità, nella regione del polo sud di Marte.
pia22077_hires
I ghiacci di Marte
I ghiacciai rivelati dai fenomeni di erosione sono stati studiati grazie alle fotocamere delle sonde in orbita attorno al Pianeta Rosso.
cur1
La vita su Marte fu possibile a lungo
Alcune aree del pianeta sono state compatibili con la vita per milioni di anni: lo rivelano nuove analisi sui dati di Curiosity e la scoperta di un nuovo elemento chimico tra le rocce marziane.
curiositymonte
Curiosity, slalom tra le sabbie bagnate di Marte
Il rover della Nasa dovrebbe passare a poca distanza dalle scure strisce stagionali associate alla presenza d'acqua sul Pianeta Rosso. Ma si teme possa contaminarle. 
martenasa
Che cosa ha spostato i poli di Marte
Un'antica stagione eruttiva causò lo slittamento di crosta e mantello di Marte: ecco perché ghiaccio e letti dei fiumi si trovano, oggi, nella posizione "sbagliata".
martiangullylowres
Niente acqua per i canali di Marte?
L'anidride carbonica può spiegare i canali di Marte, ma non esclude l'ipotesi della Nasa sul ruolo dell'acqua liquida.
exomars_rover
Una fabbrica d'acqua su Marte
Sfruttare l'umidità atmosferica per ricavare acqua sul Pianeta Rosso: il procedimento sarà testato, su piccola scala, già nel 2018 con la missione ExoMars.
franaa
Marte, ecco le valanghe di ghiaccio
Colta nell’attimo di precipitare la valanga di ghiaccio è indice dell’arrivo della primavera in prossimità del Polo Nord.
curiosity
Acqua su Marte, e Curiosity resta a guardare
Perché non inviare i rover marziani ad esplorare "di persona" le tracce salmastre? Il rischio di contaminazione con microbi terrestri è troppo alto, spiegano gli esperti.