La scuola per robot in realtà virtuale
I robot sono destinati ad affiancare gli umani nelle più diverse attività: ma chi insegna loro che cosa devono fare e come?
Guida il camion da casa (col 5G)
Nel giro di qualche anno gli autisti potrebbero guidare camion e altri mezzi in ogni parte del mondo da casa loro.
La nuova vita dei capolavori dei Maya
Come la tecnologia permette di preservare gli antichi manufatti Maya e il lavoro degli archeologi dell'800.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Onde radio o raggi X per parlare con Marte?
XCOM permette di inviare più dati, rispetto alle onde radio, nella stessa unità di tempo, e risolve il problema della comunicazione con le navicelle all'ingresso in atmosfera.
Che cos'è Arduino
Abbiamo incontrato, a un incontro pubblico organizzato da Sorgenia, Massimo Banzi, uno dei co-fondatori di Arduino e anima del movimento dei Makers.
Arriverà il 5G: a che cosa serve?
Presto saremo connessi alla Rete più potente di sempre. Non sarà solo per Internet, ma se già oggi spendiamo 1 miliardo di euro al minuto sul Web, cosa succederà con la nuova tecnologia?
Auto elettriche: pronte al via?
Uno dei dubbi che vengono quando si pensa alle auto elettriche è legato alla difficoltà di trovare una colonnina per la ricarica. Come risolvere il problema? È il tema della nuova sfida di Enel su openinnovability.com
Alla ricerca di un’energia rinnovabile
Il solare, come l’eolico e l’idroelettrico, sono fonti di energia pulita e inesauribile, ma l’obiettivo rimane migliorare ulteriormente l’efficienza degli impianti. Qualcuno ha una soluzione per rendere ancora più sostenibile il loro impiego?
Pubblicità gratis dalla stampante connessa
Un hacker particolarmente creativo invade migliaia di stampanti connesse a Internet, che stampano opuscoli allarmanti sul futuro del lavoro (e buoni sconto per corsi di formazione).
La Nasa fotografa onde d'urto mai viste prima
La Nasa ha fotografato onde d'urto che intergiscono tra loro. Ottenere lo scatto giusto, però, non è stato facilissimo. Ecco a cosa serviranno queste immagini.
Hacker a Manhattan: nelle auto a guida autonoma
Trentaseimila veicoli controllati da malintenzionati sarebbero sufficienti per paralizzare del tutto il traffico nella Grande Mela, e bloccare i servizi di emergenza essenziali.