Foto e video falsi: una app-soluzione
Deep fake: due app per scoprire foto e video falsi. Ecco come funzionano
Grafene: cos'è e come cambierà il futuro
Il grafene è un materiale a 2D: un foglio di carbonio dello spessore di un atomo. La sua scoperta è valsa il premio Nobel 2010 e il suo impiego sta invadendo tutti i campi della tecnologia.
BeeMe, lo scherzetto inquietante di Halloween
Prendere il controllo delle azioni di un attore, impegnato contro una AI: dal MIT un esperimento di intelligenza collettiva online dagli esiti incerti, per la festa più paurosa dell'anno.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Sesso virtuale sempre più reale
L'ultima frontiera del sesso virtuale è farlo con persone reali... a distanza! Ecco le nuove complicazioni hi-tech per fantasie erotiche.
L'armata dei droni che si assemblano in volo
Sviluppati all'Università della Pennsylvania, i ModQuad sono in grado di assemblarsi tra loro in volo come in un cartone animato e dare così vita a strutture più grandi.
Il calzino cinese anti-puzza
Arriva un calzino super speciale anti-odore: sembra che funzioni...
Quasi come gli ologrammi di Star Wars
Un nuovo tipo di proiezione consente di creare immagini tridimensionali che si muovono a mezz'aria e possono essere osservate da ogni angolazione. Come nei film.
Antigravità: sempre più vicini alla levitazione
Tolta la levitazione cinematografica, quella di photoshop e la misteriosa levitazione che pare conoscano solo i santoni indiani, adesso ne abbiamo una hi-tech, fatta di onde sonore.
Amazon GO, il negozio intelligente e senza cassa
Niente casse nè cassiere ma intelligenza artificiale, occhi elettronici e machine learning nel nuovo punto di vendita fisico di Amazon. E i furbetti? Dovranno vedersela con la tecnologia.
L'apocalisse robotica è una grossa bufala
Ecco che cosa combinano i robot con AI: è il modo migliore per lasciarsi alle spalle gli incubi digitali di Tron, Matrix e Terminator.
La rete neurale che ci legge nel pensiero
L'hanno creata - e istruita - alcuni ricercatori giapponesi: riesce a riprodurre l'immagine che state vedendo, o alla quale state pensando, senza bisogno di macro-categorie di riferimento.