Shhh! Lo smartphone ti ascolta (ma è una bufala)
Una ricerca inglese smentisce la bufala del cellulare che ti ascolta. Ma ciò non significa che non sappia tutto di te.
I bitcoin sono anonimi? Non è più tanto vero...
Rintracciare le operazioni fatte con i bitcoin oggi è possibile grazie alle normative anti-riciclaggio e nuove tecniche di investigazione. Con buona pace del crimine organizzato.
 
Come gli e-commerce ci convincono ad acquistare
Ci dicono che il prodotto che abbiamo "puntato" sta per finire, che il suo prezzo è destinato ad aumentare o che in tanti lo hanno già acquistato. Invece non è vero, ma noi ci crediamo e... compriamo.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Drone bagnino in Spagna: il video del salvataggio
A Sagunto, di fronte alle isole Baleari, una donna trovatasi difficoltà mentre faceva il bagno è stata salvata con un drone. Un video girato dal drone mostra come è stata soccorsa.
Un robot morbido ispirato al ragno pavone
Alcuni bioingegneri americani hanno messo a punto il prototipo di un robot in silicone, ispirato a un ragno, che si muove con delicatezza e precisione. Ecco a cosa potrà servire.
Dal Politecnico di Zurigo un fornello antivento
Un team di ricercatori ha ideato un bruciatore da campeggio a prova di vento. Per realizzare la sua forma complessa è stata necessaria una particolare tecnologia di lavorazione dei metalli.
I pompieri si addestrano con la realtà virtuale
Un ricercatore australiano, volontario dei vigili del fuoco, ha progettato un sistema di realtà virtuale per l'addestramento dei pompieri. Più sicuro ed efficiente degli "allenamenti" tradizionali.
Google Glass: ritornano in una nuova versione
Google ci riprova e presenta sul mercato una nuova versione dei Google Glass: sembrano quelli di prima, ma promettono di essere più intelligenti e, soprattutto, si rivolgono a un nuovo pubblico.
Le armi della guerra del futuro
Carri armati e altre armi letali guidati solo dall'intelligenza artificiale: la prossima guerra si combatterà alla tastiera.
Gli scarafaggi meccanici che aggiustano gli aerei
La prossima generazione di manutentori aeronautici potrebbe essere formata da batterie di piccoli robot in grado di intervenire su ogni componente del motore senza bisogno di smontarlo.