Un algorimo prevede il successo per gli attori
L'algoritmo creato da un gruppo di ricercatori sarebbe in grado di prevedere l'evoluzione della carriera di un attore o di un'attrice di cinema o serie tv.
Arriva la moneta di Facebook: si chiamerà Libra
Facebook è pronta a lanciare la sua valuta digitale entro la fine del prossimo anno. Con quali vantaggi e rischi per gli oltre 2 miliardi di utenti dei social di Zuck?
Crimini in calo per merito dei cellulari?
Uno studio sostiene che la diffusione dei cellulari negli anni '90 abbia prodotto (negli Usa) una diminuzione del numero di crimini. In che modo i telefonini potrebbero avere avuto questo ruolo?
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Diagnosi precoce per la Xylella, piaga degli olivi
Non ci sono ancora terapie per il batterio che uccide gli olivi, ma un nuovo strumento può aiutare a contenere l'infezione.
Ricordati che devi morire? Ci pensa Google
Un nuovo sistema di intelligenza artificiale prevede il decorso clinico dei pazienti, anche quello più drammatico. Ma l’impiego dell’AI nel settore clinico suscita anche qualche dubbio etico.
Blockchain: come può cambiarci la vita
Un metodo per gestire in sicurezza i dati digitali, finora usato soprattutto per le criptovalute, può trovare applicazione in molti ambiti della vita quotidiana.
I mini-robot magnetici del MIT
Mini-robot morbidi, senza componenti meccaniche ma in grado di muoversi grazie a un flusso magnetico, sono la nuova frontiera della medicina mini invasiva.
 
L’AI di Facebook ti apre gli occhi
Un sistema di intelligenza artificiale corregge il problema degli occhi chiusi nelle foto, con risultati eccezionali, fino a oggi fuori dalla portata di qualunque automatismo.
L'IA che vede attraverso i muri
Un sistema di reti neurali riesce a riconoscere i movimenti delle persone dietro un ostacolo a partire da segnali wireless inviati (e restituiti): sarà utile in ambito sanitario e missioni di soccorso.
IA: dà risposte inquietanti se istruita male
L'intelligenza artificiale istruita su alcuni degli elementi più oscuri del web ha dato risposte inquietanti in un test di personalità. Incarna i pericoli che comporterebbe una AI sfuggita di mano.
Il razzo che si auto-consuma durante il lancio
I primi test di un motore in grado di "mangiare" la propria struttura in fase di lancio, usandola come carburante: ha potenziale per ridurre costi e detriti spaziali.