Tecno-prodotti

WWDC 2012 e gli assi nella manica di Apple

Grande attesa oggi per la presentazione delle novità di casa Apple.

È il giorno del WWDC (Worldwide Developers Conference) 2012, l’evento più importante per gli appassionati e per gli sviluppatori Apple. Inizio alle 19:00 (ora italiana) e tra le novità attese il sistema operativo iOS6 e il sostituto delle Google Maps. E cos’altro?!?!

"Il logo con la famosa 'mela morsicata' è stato appeso al Moscone Center"

Sistemi operativi per tutti

Innanzitutto novità che riguardano i futuri iPhone e iPad

Altrettanto atteso è il nuovo sistema operativo iOS 6 (vedi immagine rivelatrice)

OS X Mountain Lion

Calcolare la distanza... da Google - Ovviamente c’è dell’altro, e una delle grandi novità è il divorzio da Google Maps. Se ci pensi, è anche un’evoluzione normale per Apple rendersi indipendente sul versante delle mappe. Anche Siri, l’applicazione che ti fa da assistente vocale, dovrebbe essere migliorata, magari con una versione in italiano. La (nostra) speranza è sempre l’ultima a morire…

Come in un’unica famiglia - Giusto per non rimanere fuori dalla sezione social network, Tim Cook, l’attuale amministratore delegato di Apple, ha in mente di collaborare con Facebook, più o meno come aveva già fatto con Twitter. Niente social made in Cupertino, il che forse è una fortuna visto quanti ne stanno nascendo... Sembra, invece, che potrai avere in casa tua anche una tv a marchio Apple, ovvero iPanel.

Le ultime parole famose - Alla faccia di chi si chiedeva cosa ne sarebbe stato della Apple alla dipartita di Steve Jobs, dalle parti di Cupertino sembra che le idee non manchino. Sarà che il detto dice “una mela al giorno leva il medico di torno”, ma stai sicuro che non avrai difficoltà ad averne in abbondanza. (sp)

11 giugno 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us