Tecno-prodotti

Windows 8 è un successo? Sì, no, forse...

Di sicuro potrebbe andare meglio.

di
Come sta andando Windows 8 dal giorno del lancio? Il nuovo sistema operativo di Microsoft piace oppure no? I dati sembrerebbero positivi, ma...

"Windows 8 Touch è stato scelto solo dallo 0,05%
degli utenti"
Questione di aggiornamenti - Net Applications è un’azienda specializzata nell’analisi delle quote di mercato dei vari sistemi operativi a livello mondiale, e ha appena fatto il punto della situazione su Windows 8 rilasciato lo scorso ottobre. Il primo dato interessante è che il sistema Microsoft risulta essere installato sull’1,72% dei PC in uso (nel momento in cui scriviamo). Nella maggior parte dei casi si tratta di update da Windows 7 di cui solo una piccola parte ha scelto Windows 8 Touch, la versione appositamente sviluppata per computer con touchscreen.

Dal 7 all’8 - Se facciamo un confronto con i dati del precedente sistema operativo, rilasciato nell’ottobre 2009, i dati non sono così entusiasmanti: Windows 7 era riuscito a conquistare l’1,72% dei computer entro l’anno, mentre Windows 8 ha raggiunto appena lo 0,36% dei PC a fine 2012. C’è da dire che in questi dati non sono conteggiati quelli del periodo festivo che possono ancora ridimensionare la situazione. E bisogna anche tenere conto che i dati forniti da Net Applications non sono “ufficiali”, ma calcolati in base agli accessi unici dei siti che fanno parte del suo network.

C’è ancora da aspettare - Microsoft afferma di aver venduto ufficialmente 40 milioni di licenze di Windows 8 nel primo mese dal lancio. Va anche detto che le vendite di PC con Windows, secondo dati forniti da IDC, sono calati del 13% nell’ultima parte dell’anno. Non ci resta quindi che aspettare e vedere quale computer, e con quale sistema operativo, abbia regalato Babbo Natale nel periodo delle feste. (sp)

Uno dei tanti spot sui nuovi PC con Windows 8

3 gennaio 2013
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Chi erano i gladiatori? Davvero lottavano sempre all’ultimo sangue? Con quali armi e tecniche combattevano? Perché gli imperatori investivano una fortuna sui loro spettacoli di morte? Entriamo negli anfiteatri della Roma imperiale per conoscere da vicino gli atleti più famosi dell’antichità. E ancora: come la moda del Novecento ha ridato la libertà alle donne; alla scoperta di Monte Verità, la colonia sul lago Maggiore paradiso di vegani e nudisti; i conflitti scoppiati per i motivi più stupidi; la guerra al vaccino antivaiolo dei primi no vax; le Repubbliche Sorelle.

ABBONATI A 29,90€
Focus e il WWF festeggiano insieme il compleanno: Focus è in edicola da 30 anni e il WWF si batte da 60 per la difesa della natura e degli ecosistemi. Insieme al WWF, Focus è andato nelle riserve naturali e nei luoghi selvatici del mondo per scoprire come lavorano i loro ricercatori e volontari per aiutare la Terra e i suoi abitanti. Inoltre: perché i cicloni sono sempre più violenti; perché la miopia sta diventando un'emergenza globale; come sarebbero gli alieni (se esistessero).
ABBONATI A 29,90€
Follow us