Tu, la canna da pesca e il tuo fedele iPhone

Sai sempre che pesci pigliare.

pescamica_cover_241671

ios apps logo

› Pescamica

› Categoria: sport e tempo libero
› Prezzo: gratis (15/12/2012)
› Lingua: italiano
› Sviluppatore: Yonder
› Compatibilità: iPhone, iPod touch
› iOS: 6.0 o successivo

di 
Non devi disperare se non sai che pesci pigliare: significa soltanto che hai sbagliato specchio d’acqua. Affidati a Pescamica e con il tuo iPhone troverai i migliori laghi intorno a te, con gli orari di apertura e i pesci che vivono nelle loro acque.

I pescatori più esperti sanno bene che è un’impresa ardua pescare una carpa in inverno, così come è quasi impossibile trovare una trota in estate all’interno di un lago che non abbia acqua corrente. Come ogni membro del regno animale, anche i pesci hanno i loro habitat, le loro stagioni e le loro preferenze, che bisogna conoscere per poter affrontare al meglio questo sport fatto di tanta maestria, parecchia pazienza e un pizzico di fortuna.

La pesca è fatta anche di tradizioni e di passaparola, quindi un buon consiglio spesso vale più di migliaia di euro spesi in attrezzature tecniche all’ultimo grido. Come fare, però, quando siamo in vacanza o comunque ci troviamo in una zona che non conosciamo? Pescamica è la risposta al problema, insieme alla nutrita community di utenti che la sta popolando e alle informazioni che propone.

L’app in questione è nata da meno di un mese, è stata interamente sviluppata in Italia e promette di diventare un vero e proprio punto di riferimento per tutti i pescatori del nostro paese. Grazie al GPS integrato nell’iPhone, riesce a determinare la posizione esatta in cui ti trovi e a proporti tutti gli specchi d’acqua in cui è possibile svolgere questa attività nei paraggi. Ti comunica inoltre, per ognuno di questi laghi, prezzo e orario d’apertura, nonché tutte le specie ittiche presenti.

Se il tuo laghetto preferito non compare nel database, è sufficiente passare alla sezione “Segnala” e, dopo aver indicato la posizione precisa in cui si trova, aggiungere tutte le informazioni del caso, affinché gli altri utenti possano scoprirlo e apprezzarlo. Hai pescato un pesce gatto di dimensioni bibliche e temi che nessuno possa crederti? Pescamica serve anche a questo, perché nell’area “Social” puoi fotografare le tue prede e condividerle tramite Facebook e Twitter.

Non mancano ovviamente alcuni peccati di gioventù: le schede dei laghi risultano a volte incomplete o addirittura completamente bianche e la grafica sembra piuttosto scarna. A proposito, l’interfaccia è già stata ottimizzata per l’ampio display del nuovo iPhone 5, anche se l’impaginazione delle diverse schermate non è sempre all’altezza e il piccolo banner pubblicitario talvolta risulta un po’ troppo invadente.

Si tratta comunque di problemi transitori, che verranno sicuramente risolti con i prossimi aggiornamenti, per quanto riguarda la parte grafica, e con l’ampliamento della community degli utenti, per quanto concerne i contenuti. Se pensi che un’applicazione come Pescamica possa fare al caso tuo, allora è meglio se tu per primo cominci a dare il buon esempio, contribuendo attivamente e spargendo la voce. (sp)

15 Dicembre 2012