Trucchi e consigli per un bucato perfetto

La lavatrice non avrà segreti per te!

ecolavaggio_cover_225089

google play apps logo

› Ecolavaggio

› Categoria: sport e tempo libero
› Prezzo: gratis (29/08/2012)
› Lingua: italiano
› Sviluppatore: OverMob
› Android: 2.2 o successivo

di 
Vuoi imparare tutti i segreti per sconfiggere le macchie più ostinate e avere sempre un bucato impeccabile? Samsung ha pubblicato l’applicazione Ecolavaggio per Android, che ti aiuta a ottenere il massimo dalla tua lavatrice.

Si parla spesso di domotica e di come la tecnologia possa aiutarci nelle faccende domestiche, ma il progresso non sempre è in grado di rimpiazzare i vecchi trucchi delle massaie. Un buon consiglio, a volte, può servire più di cento programmi di lavaggio. L’applicazione Ecolavaggio, sviluppata da Samsung, serve proprio a questo: offrirti gratis una serie di suggerimenti utili per imparare a trattare tutti i tipi di macchie e insegnarti a preparare la lavatrice in modo tale che i capi non si rovinino, con un occhio di riguardo al risparmio.

L’app è suddivisa in tre sezioni: una dedicata alla tecnologia Ecolavaggio di Samsung, una con la guida al lavaggio e una per contattare l’assistenza tecnica, in caso di problemi con la lavatrice. La prima parte, come avrai già intuito, ha uno scopo prettamente promozionale: ti mostra in dettaglio le novità introdotte con la nuova gamma prodotta dalla casa coreana e ti offre un catalogo completo dei modelli disponibili. Anche la terza opzione è chiaramente autoesplicativa: ti guida nella comprensione dei codici di errore della tua lavatrice e ti mette in contatto con il centro d’assistenza, né più, né meno.

Ben più interessante è, invece, la sezione centrale, che raccoglie tanti suggerimenti pratici e che, a sua volta, si divide in altre due sottosezioni: una con i consigli veri e propri e una con le istruzioni per scegliere il ciclo migliore in base ai tessuti e ai capi da lavare. Le indicazioni pratiche sono davvero numerose ed efficaci: si va dal trattamento per eliminare le tracce di trucco alla rimozione dei chewingum dai tessuti, dalla tabella con i colori che possono essere lavati insieme alla spiegazione dei simboli presenti sulle etichette degli indumenti.

L’area con le istruzioni per il lavaggio è, in realtà, un percorso guidato, che ti porta dalla scelta del materiale al tipo d’indumento e, alla fine, ti indica il programma da impostare sulla lavatrice per ottenere il risultato migliore, sia in termini di pulizia che di risparmio energetico. Non possono ovviamente mancare riferimenti a tecnologie e brevetti esclusivi di Samsung, ma ci sono anche trucchi e trucchetti, che integrano quelli presenti nelle altre sezioni: per esempio, lo sapevi che le decorazioni sulle T-shirt vanno stirate al contrario, dal centro verso le estremità?

È evidente che alle casalinghe più esperte un’applicazione del genere non servirà quasi a nulla, ma è altrettanto evidente che non è questo il pubblico a cui si rivolge Samsung con Ecolavaggio: serve piuttosto a nerd come noi, che magari si ritrovano di punto in bianco a dover affrontare la loro prima lavatrice, e in casi come questi un buon consiglio può salvare la vita... quantomeno a una delicata camicia di seta. (sp)

29 Agosto 2012