Tecno-prodotti

Trenitalia in arrivo anche sul binario Android

Arriva l’app di Trenitalia.

› ProntoTreno

› Categoria:

› Prezzo:

08/10/2012

› Lingua:

› Sviluppatore:

› Android:

di
L’uso combinato di mezzi di trasporto pubblici e smartphone Android può farti risparmiare parecchio tempo e semplificarti la vita. Salutiamo, quindi, con grande soddisfazione l’arrivo su Google Play di ProntoTreno, l’app ufficiale di Trenitalia.

Districarsi tra stazioni, binari, tabelloni, biglietterie e ritardi non è mai semplice: lo sa bene chi viaggia abitualmente in treno, per motivi di studio, di lavoro e - perché no - di piacere. Il sito ufficiale di Trenitalia può rivelarsi di grande aiuto, ma non sempre abbiamo a portata di mano un computer per poterlo consultare, soprattutto quando ci troviamo già in stazione e magari siamo costretti a dover cambiare treno all’ultimo minuto.

Proprio in questi frangenti entra in gioco ProntoTreno, la nuova applicazione per Android - per iOS, in realtà, esisteva già da tempo - sviluppata da Trenitalia, che sfruttando il potenziale dei googlefonini ti offre tante funzioni innovative, che susciteranno l’invidia dei tuoi amici “Mac addicted”. Il software non richiede alcuna autorizzazione particolare, né tantomeno occorre registrarsi per poterlo utilizzare: insomma, chiunque può farlo senza alcun problema.

È sufficiente scegliere la stazione di partenza, quella di arrivo, data e orario approssimativo dell’andata - ed eventualmente del ritorno - per poi ottenere una lista completa di tutti i treni che potrebbero fare al caso tuo. Fin dalla schermata dei risultati, è possibile sapere il numero dei cambi e se c’è la possibilità di acquistare online il biglietto di viaggio. Scelta la tratta, non ti resta che procedere con il pagamento, salvarla nell’elenco dei preferiti, oppure inoltrare il resoconto via email.

Ti sei sbagliato e hai già pagato un biglietto che non ti serve più? Anche in questo caso, l’applicazione ti dà una grossa mano, consentendoti di cambiare itinerario o, in alternativa, di richiedere il rimborso della prenotazione errata. Se, invece, il viaggio è quello giusto, ProntoTreno ti avviserà tramite una notifica di sistema - con tutte le informazioni del caso - appena arriverai al binario di partenza.

Fin qui, non c’è nulla di rivoluzionario, o meglio ci sono le stesse funzioni che abbiamo già avuto modo di conoscere e apprezzare su iOS. Le novità riguardano, invece, i diversi widget disponibili installando quest’app: c’è ProntoTreno Biglietto, che fornisce le informazioni essenziali del titolo di viaggio acquistato; ProntoTreno Orari, che ti aggiorna sui collegamenti da una partenza a una destinazione predefinite; ProntoTreno Tabellone, con l’elenco di partenze e arrivi in una determinata stazione; ProntoTreno Stato treno, che ti permette di monitorare un treno in particolare.

C’è soltanto una piccola critica che vogliamo muovere a Trenitalia: ProntoTreno per Android è davvero ottima, ma arriva in colpevole ritardo rispetto al picco vacanziero compreso tra luglio e settembre. Se fosse stata distribuita con un paio di mesi d’anticipo, avrebbe sicuramente fatto la gioia di milioni di turisti italiani. Davvero un gran peccato: l’appuntamento, però, è rinviato alle prossime festività natalizie. (sp)

8 ottobre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us