Tornano di moda le cineprese 8 mm

Tornano di moda le cineprese 8 mm. W il vintage!

isupr8_cover_222589

ios apps logo

› iSupr8

› Categoria: foto e video
› Prezzo: 1,79 € (30/01/2013)
› Lingua: inglese
› Sviluppatore: MEA Mobile
› Compatibilità: iPhone, iPod touch, iPad
› iOS: 4.3 o successivo

di 
Instagram è ormai diventata l’app di riferimento per la fotografia vintage su smartphone, ma come la mettiamo con i filmati? Se vuoi rivivere le emozioni delle vecchie pellicole 8mm su iPhone e iPad, allora devi assolutamente provare iSupr8.

Come nel caso di Instagram, esistono innumerevoli applicazioni sull’App Store per girare filmati con filtri vintage, che si rifanno alle vecchie cineprese 8mm, tornate recentemente di moda grazie al successo del film “Super 8” di J. J. Abrams. Solo una, però, offre una resa davvero eccellente, insieme a un’interfaccia semplicissima: si tratta di iSupr8, che offre le stesse emozioni che provavano i cineamatori oltre mezzo secolo fa.

iSupr8 mette le cose in chiaro fin dalla prima schermata: lo sfondo riprende la stessa similpelle che rivestiva fotocamere e videocamere negli anni Sessanta, mentre la cornice argentata ci rimanda ai più classici telai in acciaio. Estetica a parte, l’applicazione ti permette di regolare la frequenza dei fotogrammi - che può variare da 12 a  24 fps - e la risoluzione del filmato finale, che può raggiungere il 1080p nell’iPhone 4S e il 720p nei modelli precedenti.

Al centro della schermata, è posizionato un pratico interruttore per forzare l’accensione del flash, in modo tale che possa svolgere la funzione di faretto, mentre l’inquadratura rimane nell’angolo in alto a sinistra; all’occorrenza, il mirino può raddoppiare di dimensioni con due tocchi ravvicinati. Ovviamente, non possono mancare un pulsante per la condivisione dei filmati sui social network Twitter e Facebook e uno per la loro esportazione nel rullino dei dispositivi Apple.

iSupr8 include, per impostazione predefinita, un solo tipo di pellicola, la Tru 8 100D dai colori caldi, leggermente virati al giallo. È, però, sempre possibile cambiare il nastro - virtualmente, si intende - acquistandone altri tra gli 8 disponibili a pagamento. L’utente può, inoltre, intervenire sulle impostazioni della bobina, regolando il disturbo generato artificialmente e la vignettatura e aggiungendo l’effetto “bruciatura” all’inizio e alla fine del filmato.

Se sei un nostalgico delle tecnologie del passato, ma non sei disposto a pagare 1,59 euro per scaricare iSupr8, ti consigliamo di marcare stretto l’App Store per qualche giorno, perché di tanto in tanto - in particolare quando viene rilasciata una nuova versione - l’applicazione viene offerta gratuitamente. (sp)

30 Gennaio 2013

Codice Sconto