Tecno-prodotti

Samsung, c’è un keylogger nel mio computer!

C’è un programma spione nei nuovi laptop Samsung?

Una storia a cavallo di smentite e comunicati online, che conivolge Samsung e alcuni suoi nuovi modelli di laptop: c’è un programma spione al loro interno?

“L’accusa è di un esperto di sicurezza che aveva appena acquistato due nuovi notebook”

L’accusa all’azienda coreana - Secondo Mohamed Hassan, socio e fondatore della società di sicurezza informatica NetSec Consulting, nei due nuovi laptop appena acquistati, un Samsung R525 e un Samsung R540, è nascosta un’infezione: il programma StarLogger per registrare ciò che viene digitato.

Come funziona - Un keylogger è un programma che è in grado di intercettare ciò che un utente digita sulla tastiera del computer. Il software maligno rimane in esecuzione senza che l’utente se ne accorga e registra la pressione di ogni tasto e può anche trasmettere le informazioni ad un computer esterno. Mohamed Hassan avrebbe eseguito una scansione del sistema operativo montato sui due nuovi computer Samsung, trovando quasi subito l’applicazione spiona all’interno della directory c:\windows\SL directory.

Mistero e smentita - A questo punto il mistero si infittisce: dopo aver contatto il supporto di Samsung, Hassan è stato informato che il software era stato installato in fabbrica per “monitorare le performance della macchina e scoprire come viene utilizzata”. Poi Samsung ha affermato in un comunicato ufficiale che avrebbe indagato sulla questione, rivelando stamane il risultato di tali indagini: “la persona menzionata ha utilizzato un programma di sicurezza chiamato VIPRE che ha confuso una cartella creata da Microsoft Live Application con un software per il key logging, durante una scansione antivirus”. (pp)Niccolò Fantini

Kristina: l'hacker più sexy del mondo. Guarda la gallery!

31 marzo 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us