Tecno-prodotti

Ricette al Contrario: per non fare brutte figure!

Semplice con Ricette al Contrario.

Categoria: Mode e Tendenze Prezzo: Gratuito Sviluppatore: Icona SpACompatibilità: iPhone, iPod touch, iPad iOS: 3.0 o successivoVoto: 7.5

Ricette al Contrario, nome criptico ma funzionalità stupefacenti. Le caratteristiche di questo interessantissimo applicativo sono molto positive, grazie a “Ricette al Contrario” preparare il pranzo o la cena sarà un gioco da ragazzi!

A differenza di tutti gli altri App di cucina, potrete cucinare squisite prelibatezze in ogni momento inserendo solamente ciò che avete in dispensa: infatti il suo principio è opposto ai classici ricettari per iPhone, e per scegliere la ricetta sarà necessario inserire gli ingredienti e l’App vi segnalerà le combinazioni possibili.

L’ottima idea, venuta al team milanese Icona, punta a semplificare la vita a molte persone che all’ultimo momento si trovano a dover organizzare una cena senza aver il tempo di poter andare al supermarket.

Il database, molto ricco, contiene oltre 9000 prelibatezze realizzabili tra primi e secondi piatti da realizzare con i pochi ingredienti che abbiamo in frigo.

L’utilizzo è molto semplice, infatti è sufficiente compilare la schermata con i prodotti che avete in casa per scegliere la ricetta da preparare, ma se volete creare un piatto basato su un prodotto preciso basterà cercare tra i piatti proposti che lo contengono.

Grazie all’integrazione con Facebook potrete caricare le vostre ricette preferite direttamente nella vostra bacheca in pochi touch.

Non c’è ombra di dubbio che grazie a “Ricette al Contrario” e ad altri App la nostra vita può risultare nettamente facilitata!

7 giugno 2011 Daniele Perotti
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us