Tecno-prodotti

Quanta spazzatura elettronica produciamo?

Hai ricevuto in regalo un nuovo smartphone, un tablet o l'ultimo laptop sul mercato? E quello vecchio, dov'è andato a finire?

Nel mondo, produciamo tra i 20 e i 50 milioni di tonnellate di rifiuti elettronici ogni anno. Solo i telefoni cellulari supererebbero i 140 milioni di pezzi. La brutta notizia è che solo l’11/12% di questi rifiuti viene riciclato, mentre, secondo l’agenzia per la protezione ambientale degli Usa (Epa) ci sarebbe molto da guadagnarci. Solo riciclare 1 milione di cellulari potrebbe restituirci: 15 tonnellate di rame, 350 kg di argento, 34 kg d’oro e 14 kg di palladio.

Riciclare fa bene. Senza contare i benefici per la salute: i rifiuti elettronici non sono spazzatura comune, ma contengono sostanze molto tossiche come mercurio, piombo, cadmio, arsenico, berillio e ritardanti di fiamma bromati che, bruciati a temperature basse, si trasformano in diossine e furani, due tra le so stanze più tossiche per l’uomo. I materiali che si trovano all’interno dei prodotti hitech, se non sono smaltiti correttamente, possono infatti causare il cancro, disordini riproduttivi, alterazioni del sistema endocrino e molti altri problemi di salute.

10 gennaio 2015
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us