Tecno-prodotti

Quanta spazzatura elettronica produciamo?

Hai ricevuto in regalo un nuovo smartphone, un tablet o l'ultimo laptop sul mercato? E quello vecchio, dov'è andato a finire?

Nel mondo, produciamo tra i 20 e i 50 milioni di tonnellate di rifiuti elettronici ogni anno. Solo i telefoni cellulari supererebbero i 140 milioni di pezzi. La brutta notizia è che solo l’11/12% di questi rifiuti viene riciclato, mentre, secondo l’agenzia per la protezione ambientale degli Usa (Epa) ci sarebbe molto da guadagnarci. Solo riciclare 1 milione di cellulari potrebbe restituirci: 15 tonnellate di rame, 350 kg di argento, 34 kg d’oro e 14 kg di palladio.

Riciclare fa bene. Senza contare i benefici per la salute: i rifiuti elettronici non sono spazzatura comune, ma contengono sostanze molto tossiche come mercurio, piombo, cadmio, arsenico, berillio e ritardanti di fiamma bromati che, bruciati a temperature basse, si trasformano in diossine e furani, due tra le so stanze più tossiche per l’uomo. I materiali che si trovano all’interno dei prodotti hitech, se non sono smaltiti correttamente, possono infatti causare il cancro, disordini riproduttivi, alterazioni del sistema endocrino e molti altri problemi di salute.

10 gennaio 2015
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us