Proteggiti da virus e spyware super "smart"

Difenditi da virus e malware.

ikarus_cover_222099
|

› IKARUS mobile.security LITE

 

› Categoria:

 

› Prezzo:

 

11/04/2012

 

› Lingua:

 

› Sviluppatore:

 

› Android:

 

di
Più il telefonino diventa intelligente, più assomiglia a un vero e proprio computer, con tutto ciò che ne consegue. Negli ultimi mesi, infatti, è aumentato vertiginosamente il numero di minacce per Android e, così, applicazioni come IKARUS diventano ormai indispensabili.

 

IKARUS mobile.security LITE è un antivirus per Android, sviluppato dall’omonima software house austriaca, che da oltre un quarto di secolo sviluppa soluzioni innovative per la sicurezza aziendale. Da un po’ di tempo a questa parte, sul Google Play è tutto un fiorire di applicazioni di questo tipo, ma solo poche valgono davvero il download. Per aiutare l’utente medio a capire quali debbano essere scaricati e quali, invece, evitati, l’autorevole sito AV-Test ha condotto una serie di prove su un campione di 41 software diversi e il verdetto ha indicato IKARUS come il migliore della categoria.

 

D’altra parte, si tratta di uno dei pochi veri antivirus presenti su Google Play. IKARUS, infatti, non si limita ad analizzare le applicazioni che vengono installate, ma scansiona l’intero sistema, cercando anche spyware, malware e trojan in ogni sottocartella e perfino nelle schede di memoria. Bisogna, inoltre, riconoscere che, nonostante debba eseguire una miriade di controlli, non è poi così invasivo e, soprattutto, non incide in modo negativo sulla durata della batteria, come invece fanno numerosi suoi “colleghi”.

 

Impressioni a parte, sono i numeri a parlare per IKARUS: nei test eseguiti, ha rilevato più del 95% delle minacce e la valutazione media degli utenti è di 4,5 punti, il che significa che quasi tutti sono soddisfatti e praticamente nessuno viene contagiato. Non ci addentriamo troppo nell’interfaccia, perché è sufficiente affidarsi alle impostazioni rapide e sarà l’applicazione stessa a pianificare aggiornamenti, scansioni e controlli in tempo reale, senza richiedere alcun intervento da parte dell’utente. Ciliegina sulla torta, è possibile disattivare in modo automatico l’aggiornamento del database quando sei in roaming, per contenere i costi.

 

Un antivirus così evoluto non può essere compatibile con i modelli di smartphone più datati, questo è inevitabile, ma anche in termini di memoria occupata IKARUS mobile.security LITE risulta sempre estremamente parsimonioso, pertanto può funzionare senza problemi perfino su dispositivi di fascia economica. Ora, non vogliamo fomentare le tue paranoie, ma non credi che sarebbe il caso di provarlo, almeno per qualche giorno? (sp)

 

11 aprile 2012