Tecno-prodotti

Opera Mobile App Store: uno per tutti

Opera funziona con ogni broswer e sistema operativo!

Lunedì Opera ha aperto un nuovo application store, che punta tutto ovviamente sulla mobilità ma anche sulla possibilità di usare una singola app con diversi dispositivi e sistemi operativi.

“Il nuovo negozio di applicazioni di Opera funziona con ogni browser e sistema operativo”

Uno per tutti - Si può accedere al nuovo app store da qualsiasi telefono e con ogni programma di navigazione per telefonino. Il nuovo Opera Mobile Store ha una collezione di applicazioni per smartphone per Android, per i dispositivi BlackBerry, per i Palm, i telefoni con sistema operativo Symbian, Windows Mobile e Java OSes. Le eccezioni di nota sono i dispositivi che montano il sistema operativo iOS di Apple e quelli con Linux mobile.

Categorie e consigli - Come in ogni negozio online che si rispetti nel nuovo store di Opera le applicazioni sono divise per categorie, così come vengono indicate le applicazioni “top” consigliate agli utenti, comunque in larga parte si tratta di applicazioni gratuite.

Scelta politica - Come afferma uno dei creatori di Opera, Mahi di Silva: “In passato eravamo focalizzati sullo sviluppo del migliore e più usato browser, ora ci espandiamo nei servizi”, “Stiamo creando un servizio per gli utenti, ma stiamo anche creando un app store per ogni device così gli sviluppatori possono raggiungere i 100 millioni di utenti che usano il nostro Opera mobile browser, ma anche gli altri utenti che utilizzano ogni tipo di browser.”

Obiettivo per l’odierno futuro - La compagnia ha anche lanciato un porta per gli sviluppatori di software mobile, che voglino pubblicare la loro app in versione multipiattaforma. Infatti in Opera credono che il domani, giò oggi nel 2011, per le applicazioni mobili sia la cross-platform, ovvero lo sviluppo già focalizzato su diversi modelli di telefonini e con differenti sistemi operativi.

Le migliori app per Facebook. Guarda la gallery!

8 marzo 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us