Tecno-prodotti

Nikon D800: sensore esagerato da 36 MPixel

Sensore esagerato da oltre 36 MPixel

Indiscrezioni ancora non confermate intravedono all’orizzonte una nuova fotocamera full frame del colosso giapponese con un numero spropositato di megapixel!

“Registra anche video in Full HD a a 30 fotogrammi al secondo”

Pixel a profusione - La D800 DSLR di Nikon, stando alle notizie ufficiose che circolano in rete, avrà un sensore da ben 36,3 Megapixel e potrebbe essere già annunciata in Giappone intorno alla fine del mese di ottobre.

Scatta e spara - Sempre secondo le caratteristiche tecniche pubblicate da siti e blog di tecnologia e fotografia, la nuova full frame del produttore nipponico sarebbe in grado di scattare a raffica a 4 fotogrammi al secondo con risoluzione piena - oppure 6 fps nel più “tranquillo” formato DX - e registrare video 1080p a 30 frame al secondo. La Nikon D800 sarà inoltre dotata di un jack per le cuffie, del collegamento Usb 3.0 e del supporto per schede di memoria SD e CF. Il prezzo di questo “mostro” fotografico è di circa 4.000 dollari, pari a 3.040 euro…. quasi 111 dollari (84 euro) al Megapixel. (sp)

Niccolò Fantini

4 ottobre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us