Tecno-prodotti

Niente ritardi: iPad 2 arriva il 2 marzo

Contrordine: il nuovo iPad arriverà puntuale.

Contrordine! Nessun intoppo produttivo cinese ritarderà la presentazione al mondo della seconda generazione di iPad prevista, racconta una fonte vicina all’azienda, il prossimo 2 marzo.

“Il lancio avverrà come sempre al Yerba Buena Center for the Arts di San Francisco”

Manca poco… - Ieri Bloomberg ipotizzava un rinvio del lancio dell’iPad 2 a giugno a causa di un “collo di bottiglia” creatosi nella catena produttiva cinese: il fornitore Hon Hai Precision Industry era in ritardo sulla tabella di marcia a seguito di alcune modifiche richieste da Apple. Cupertino non smentisce ufficialmente la notizia, ma lo fa una fonte (ovviamente anonima) vicina all’azienda di Steve Jobs. Sta andando tutto secondo i piani, insomma, e la presentazione della seconda generazione di iPad si terrà, salvo ovviamente smentire, al Yerba Buena Center for the Arts di San Francisco il prossimo 2 marzo: praticamente tra una settimana esatta. Sul palco ci sarà Tim Cook che sostituisce Steve Jobs in questo delicato periodo per la sua salute.

Identikit dell’iPad - Ma cosa sarà il nuovo iPad? In questi mesi sono circolate numerose ipotesi che vi abbiamo puntualmente riportato. C’è chi dice che avrà il Retina display come l’iPhone 4 e chi invece ritiene che sia una scelta produttiva troppo costosa. Altri ritengono che potrebbe esserci anche un modello da 7 pollici oltre a quello “standard” da 10 pollici. Sembra ormai certo che il nuovo iPad avrà una doppia fotocamera (posteriore e frontale) e un processore dual core prodotto da Samsung. Lo scopriremo presto.

Operai cinesi in rivolta - Intanto gli operai cinesi chiedono a gran voce condizioni di lavoro più umane. È successo a Wintek dove centinaia lavoratori sono rimasti intossicati da una sostanza chimica chiamata “iduro esilico” la cui esposizione prolungata provocherebbe gonfiore, intorpidimento delle mani, stanchezza, dolore nei piedi e persino danni permanenti agli occhi. Gli operai cinesi hanno esplicitamente chiesto l’intervento di Apple per risolvere la situazione.

Le foto d'infanzia delle dive. Guarda la gallery!

23 febbraio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us