Tecno-prodotti

Nella fredda fattoria ia-ia-o

Un bel gioco tratto dal film.

› L'Era Glaciale: Il Villaggio

› Categoria:

› Prezzo:

21/07/2012

› Lingua:

› Sviluppatore:

› Compatibilità:

› iOS:

di
L’app più calda del momento è anche la più fredda, per non dire... glaciale. Gameloft, precedendo l’uscita del quarto episodio della fortunata serie, ha pubblicato L’Era Glaciale: Il Villaggio, divertente videogioco strategico per iPhone e iPad.

Il film d’animazione “L’Era Glaciale: la deriva dei continenti” è senza ombra di dubbio tra i più attesi della prossima stagione cinematografica e i bambini - ma non solo - non vedono l’ora che arrivi l’autunno per poter correre nelle sale a vederlo. La software house Gameloft, approfittando di questo successo preannunciato, ha deciso di sviluppare un nuovo videogame, in collaborazione con BlueSky Studios e Fox Digital Entertainment, che ha per protagonista il solito gruppo di animali preistorici.

Si tratta di uno strategico gestionale dalla grafica molto curata, disponibile anche in versione HD compatibile con il nuovo iPad. La dinamica del gioco oscilla tra i classici di EA Maxis, come SimCity, e i più moderni browser game, in stile Travian, con contorno di minigame à la Fruit Ninja. Al posto di grattacieli e fabbriche troviamo, però, tane e stagni, mentre le missioni da completare spaziano dal cucciolo da sfamare al bradipo da accasare. Tutto è molto colorato e in ogni angolo troviamo dei simpatici animaletti, che faranno la felicità dei più piccoli.

Superata la prima fase del gioco, che porta alla costruzione di un villaggio artico personalizzato, sotto la guida dei protagonisti della serie - Sid, Manny, Diego e Scrat - si ottiene la possibilità di uscire dalla mappa locale ed entrare in quella generale. Qui troviamo numerosi villaggi, realizzati da altri giocatori come noi, che possiamo esaminare in dettaglio - per prendere spunto, per esempio - oppure contattare personalmente, proprio come faremmo in un social network.

“L’Era Glaciale: Il Villagio”, proprio come il film da cui è tratto, è un gioco estremamente dinamico e intelligentemente “ruffiano”, perché si rivolge al pubblico più giovane strizzando l’occhio agli utenti più esperti, risultando soddisfacente per entrambi. In più, se non possiedi un dispositivo Apple, non devi comunque disperare: Gameloft ha pubblicato gratuitamente sul Google Play Store la versione per Android, che è compatibile sia con gli smartphone che con i tablet. Insomma, ce n’è per tutti. (sp)

21 luglio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us