Tecno-prodotti

Navigare con l’iPad usando l’iPhone

Usa l’iPhone per navigare a razzo con l'iPad basic.

L’iPad 3G costa molto di più del fratellino WiFi, però si collega al web usando la rete cellulare super veloce. E se invece usassi l’iPhone per farlo scorrazzare liberamente su internet?

“Con MyWi sfruttare il 3G dell’iPhone per navigare con l’iPad è un gioco da ragazzi...”

Voi due non comunicate! – L’iPad 3G può arrivare a costare fino a 829 dollari (64GB), mentre per il modello WiFi base te la cavi con 499 dollari (16GB). Indeciso, vero? Se però ti dicessi che puoi collegarti a internet con l’iPad wifi usando il tuo iPhone come modem? Anche se Steve Jobs è stato categorico sull’argomento – niente “tethering” tra iPad ed iPhone – che in altre parole significa che non puoi collegarli tra loro - c’è chi ha fatto finta di non sentire e si è dato da fare per metterli in comunicazione. E ci è riuscito!

Vai col crack – L’applicazione in questione si chiama MyWi (9,99 dollari) e funziona solo su iPhone “crakkati”, ossia sottoposti a “jailbreak”, quella procedura (assolutamente illegale, rischiosa e che ti fa perdere all’istante la garanzia sul prodotto) che ti permette però di installare sul melafonino una marea di software “non autorizzato” sia gratuito sia a pagamento.

iPhone diventa un modem - Non ti dico come si fa ad aggirare le restrizioni software imposte da Apple, ma mi limito a illustrarti il risultato dell’applicazione. Una volta installato MyWi sull’iPhone, crei un HotSpot WiFi in modo da condividere la sua connessione a internet con altri cellulari, notebook e ovviamente anche con l’iPad. Chi l’ha provato dice che è semplice da usare e funziona alla grande. Noi, però, non te l’abbiamo detto...

4 maggio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us