Tecno-prodotti

Monta in sella al tuo pony preferito e vola via

Salviamo Ponyville al galoppo.

› My Little Pony

› Categoria:

› Prezzo:

12/12/2012

› Lingua:

› Sviluppatore:

› Android:

di
Chi è stata bambina negli anni Ottanta ricorderà sicuramente la serie animata Vola mio mini pony: se sei nostalgica delle avventure di quei teneri cavallini colorati, Hasbro ha preparato insieme a Gameloft il videogame My Little Pony per Android.

Chi ha trascorso la sua infanzia negli anni Ottanta, è cresciuto insieme ai cartoni animati a colori, trasmessi dai primi canali televisivi privati in Italia, e ha cantato a squarciagola le loro sigle, divenute poi immortali grazie alla splendida voce di Cristina D’Avena. Le bambine in particolare avevano un debole per una serie, che aveva per protagonista un branco di dolci cavallini colorati, intitolata “Vola mio mini pony”.

La serie animata in questione era ispirata al franchise americano My Little Pony ed ebbe un successo tale da scavalcare nelle vendite - seppure per un breve periodo - le famosissime bambole Barbie. Ora, a distanza di oltre un quarto di secolo, la stessa Hasbro che l’ha inventato ha deciso di riproporlo nelle vesti di un simpatico e coloratissimo videogame strategico, compatibile con tutti i dispositivi Android e perfino iOS.

My Little Pony ricalca le dinamiche di un altro gioco gestionale sviluppato in passato da Gameloft, ovvero L’Era Glaciale: Il Villaggio. Anche in questo caso, siamo alle prese con un’ampia landa desolata, su cui dobbiamo far sorgere la città di Ponyville e popolarla con i nostri pony preferiti, da Twilight Sparkle a Rainbow Dash. Perché il paese cresca rapidamente e goda di ottima salute, occorre bilanciare bene le risorse e le diverse tipologie di edifici, in modo tale che tutti i cavalli abbiano una casa e un lavoro.

Il gioco va avanti proponendoci una serie di compiti da portare a termine - dalla costruzione di un chiosco particolare alla raccolta di un preciso numero di frutti - che ci fanno guadagnare punti esperienza e denaro. Quest’ultimo serve per ampliare ulteriormente la nostra città e raggiungere nuovi traguardi; quelli, invece, per sbloccare nuovi edifici e personaggi aggiuntivi. Oltre a questa parte strategica di stampo classico, My Little Pony offre tutta una serie di simpatici minigiochi, da Rimbalzo a Cogli le mele, che rendono l’esperienza molto più varia e divertente.

Come in quasi tutti i videogame online di ultima generazione, non manca una forte componente social, che va a integrare il gioco con nuove funzioni e tanti compiti da svolgere: dovremo stringere nuove amicizie - d'altra parte il sottotitolo è "L'amicizia è magica" - e, al tempo stesso, invitare i nostri vecchi amici a partecipare.

My Little Pony, inoltre, è completamente gratuito, ma ha il solito negozio in-app che permette di acquistare speciali cristalli viola, che consentono di ridurre sensibilmente i tempi di ogni costruzione e di ogni attività produttiva.

La tua nostalgia per questi piccoli cavalli volanti non è ancora passata? Gameloft ha addirittura inserito nel gioco le voci originali dei personaggi della fortunata serie televisiva. Sono dettagli da perfetto revival dei mitici anni Ottanta: mancano giusto i jeans con il risvolto, il bomber da aviatore e una bella impomatata ai capelli, per ricreare la giusta atmosfera.

12 dicembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us