Tecnologia

Le mappe di Apple iOS 6 anche su Mac?

Scoperta di uno sviluppatore.

di
Apple, dopo aver divorziato dalle Google Maps e annunciato un proprio servizio di mappe integrate in iOS 6, potrebbe ben presto sbarcare con le sue “cartine” anche sui Mac. La scoperta arriva dallo sviluppatore neozelandese Cody Cooper, ma la notizia non ha ancora trovato conferme.

"L’indizio? Nel codice delle Apple Maps è stato disabilitato lo shading per i chipset Intel"

Lunga e diritta correva la strada...

Worldwide Developer Conference

Nella nuova versione di iOS 6, il sistema operativo alla base delle fortune di iPhone e iPad, le Google Maps non saranno più installate di default ma rimpiazzate da un servizio di cartografia digitale sviluppato da Apple

Un investigatore all-black - iOS 6, prima del rilascio ufficiale, è stato come al solito messo a disposizione degli sviluppatori accreditati Apple. Uno di questi, il neozelandese Cody Cooper, ha probabilmente portato alla luce un piano di sviluppo che l’azienda di Cupertino avrebbero preferito tenere al segreto. Cody Cooper, spulciando un file XLM legato al codice dell'Apple Maps, avrebbe scoperto che la funzione di shading delle mappe è stata disabilitata per alcuni chipset grafici di Intel.

A breve anche sui Mac? - Come sottolineato dallo stesso Cooper, è risaputo che questi chipset piuttosto datati - ma tuttora presenti su alcuni modelli di iMac e MaCbook - non supportano pienamente lo shading. La disattivazione di questa funzione, quindi, porterebbe a un'unica, logica conclusione: nei piani di Apple c'è l'intenzione di rilasciare a breve una versione delle Apple Maps anche per desktop e laptop. Secondo alcuni analisti, è una mossa che spiegherebbe molti altri progetti targati Apple e legati alla cartografia come, per esempio, Find My Friends e iPhoto. Secondo altri, invece, potrebbe essere legato a iOS simulator e a un perfetto funzionamento delle Apple Maps anche in un ambiente virtuale riprodotto su iMac o MacBook. (sp)

Apple annuncia iOS 6 3D Maps

11 luglio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Le sfide della Chiesa per tutelare la propria autonomia e i suoi territori. A colpi di alleanze, scomuniche, guerre, ma anche preziose committenze ai più grandi artisti del Rinascimento, ecco come i pontefici sono stati protagonisti di secoli di storia. E ancora: quando, 100 anni fa, l'Irlanda venne divisa in due; origini, regole e curiosità degli scacchi; perché le legioni romane erano imbattibili.

 

ABBONATI A 29,90€

Quale incredibile processo ha fatto nascere la vita sul nostro pianeta? Tutte le ultime ipotesi scientifiche. Inoltre: i numeri e le mappe della pandemia che ci ha cambiato nel 2020 e cosa ci aspetta nel 2021; le nuove frontiere del cinema; i software che ci identificano in base al modo di camminare; il sesso strano del mondo animale.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us