Le farmacie di turno non sono più un segreto

Trova la farmacia più vicina.

pharmaround_cover_222673

google play apps logo

› PharmAround

› Categoria: utility e sicurezza
› Prezzo: gratis (06/01/2013)
› Lingua: italiano
› Sviluppatore: Develon S.r.l.
› Android: 1.6 o successivo

di 
Le farmacie sono indispensabili ma, specialmente nei weekend e ogni volta che servono, sono impossibili da scovare. Se, però, hai uno smartphone Android, non avrai alcun problema a trovare perfino quelle di turno, grazie a PharmAround.

PharmAround è una di quelle applicazioni che, per fortuna, servono solo di rado, ma se consideri che complessivamente occupa solo un centinaio di kilobyte di memoria, capisci subito che conviene tenerla sempre a portata di dito. Ti stai chiedendo come possa essere così leggera? Perché la sua forza sta nella sua semplicità: d’altra parte, spesso può essere utilizzata in circostanze in cui la lucidità viene meno, vuoi per la fretta, vuoi per la reale emergenza.

L’applicazione si avvia in un istante e non richiede nessun intervento da parte tua. Utilizza il GPS - se disponibile - oppure la connessione dati per triangolare la posizione in cui ti trovi, dopodiché cerca all’interno del suo database le farmacie aperte più vicine. Il dettaglio più interessante è che PharmAround trova anche quelle nei paesi più piccoli e sperduti, ed è sempre aggiornato sui turni di apertura in qualsiasi ora e in qualsiasi giorno.

I risultati vengono mostrati in ordine crescente di distanza e, selezionando una farmacia, trovi tutti i dati che la riguardano, dall’indirizzo al numero di telefono. Cliccando su uno piuttosto che sull’altro, puoi contattarla oppure raggiungerla, sfruttando le istruzioni del navigatore satellitare. In alternativa, passi alla modalità mappa che, utilizzando Google Maps, ti consente di vedere subito dove si trovano.

PharmAround fa proprio il suo dovere, e per giunta lo fa bene, anche se l’ultima versione presenta un limite piuttosto evidente: l’applicazione non supporta i display in alta definizione e, così, in dispositivi come il Samsung Galaxy Note o il Sony Xperia S viene visualizzata in un frame. Questo difetto di gioventù non compromette né l’usabilità, né la leggibilità, e siamo certi che verrà risolto con i prossimi aggiornamenti. Manca anche un widget, se vogliamo proprio essere pignoli, ma in questo caso basta poco per rimediare: aggiungi un collegamento sulla dashboard e il gioco è fatto. (sp)

06 Gennaio 2013

Codice Sconto