La tua casa va online

Soluzione Electric IMP per elettrodomestici intelligenti.

electric-imp-domotica_225245

di 
Electric IMP propone una soluzione economica per portare Internet in tutta la casa. Hai presente le abitazioni futuristiche e supertecnologiche dei film? Bene, adesso anche il nostro forno o la lavatrice potranno comunicare con noi, e noi con loro, tramite il web quando siamo in giro.

"Le schede IMP sono adattabili a tantissimi modelli e marche di elettrodomestici e dispositivi"
Da Arpanet al futuro - Già dal nome si deduce la predisposizione per qualcosa di innovativo: IMP è l’acronimo di “Interface Message Processor “ - il sistema usato dai PC per comunicare in rete prima ancora dell’avvento del World Wide Web e dei router. Prima arrivò Arpanet e poi, con calma, Internet. La filosofia dei fondatori dell’azienda è la seguente: far comunicare gli elettrodomestici di casa con il mondo e soprattutto con te quando sei in giro.

Domotica fai da te - Come far “navigare” un forno? Con degli appositi KIT che saranno disponibili - a detta dell’azienda - già a partire dalla prossima estate. Una sorta di scheda madre da sostituire a quella degli elettrodomestici tramite degli adattatori che garantiscono la compatibilità con i prodotti di svariate aziende. E uno slot per inserire una piccola schedina, simile a una SD, ma dotata di funzioni WiFi e speciali chip. L’azienda, per semplificarci la vita, sta stringendo accordi con grandi produttori in modo da trovare le schede già installate sugli elettrodomestici. E a questo punto a noi basterebbe comprare la SD al prezzo di 25 dollari per mandare tutti online.

Ci sentiamo online - Il vantaggio del sistema proposto da Electric IMP, a differenza di altre soluzioni simili che collegano gli elettrodomestici al web, è duplice: funziona con qualsiasi dispositivo (grazie agli adattatori) e non serve un software dedicato perché la schedina IMP fa tutto da sola. Si collega al web e, tramite una piattaforma cloud, gestisci da remoto il tuo elettrodomestico oppure fai lavorare in tandem due dispositivi. Un esempio? IMP potrebbe controllare il livello di irrigazione di una pianta, e avvertirti se bisogna innaffiala, oppure far spegnere le luci dell’albero di Natale per evitare che vada tutto a fuoco. È un esempio fuori stagione, ma è l’esperimento che gli amici di Electric IMP propongono nel video qui sotto. È ovviamente solo un esempio.

Più futuro, meno spese - Electric IMP ha quindi tutte le carte in regola per entrare prepotentemente nelle nostre case, d’altronde un maggior controllo degli elettrodomestici porta inevitabilmente anche a un maggior controllo dei consumi e chi disdegnerebbe una bolletta meno salata alla fine del mese? (sp)



17 Maggio 2012