Tecno-prodotti

La Olympus OM-D è una mirrorless professionale

È una vera mirrorless professionale con stabilizzatore a 5 assi.

Olympus, per festeggiare i quarant’anni della serie di fotocamere OM, ha concentrato il meglio della propria tecnologia nella nuova OM-D. Una mirrorless, insomma, ma con un cuore da reflex professionale.

“È la prima fotocamera al mondo con uno stabilizzatore d’immagine su cinque assi”

Una lunga storia - La Olympus OM-1, reflex a pellicola, nacque nel 1973 ed è ancora ricordata per il suo grande successo commerciale. Ai tempi si usava mettere a fuoco, regolare tempo di scatto e diaframma, e avvolgere la pellicola rigorosamente a mano. Era comunque una reflex compatta, efficiente e innovativa. La Olympus OM-D, pur continuando a portare il nome dell’illustre famiglia, è invece una digitale dal look dal un po’ retrò, con un display rotante con tecnologia OLED touch da 3 pollici che le conferisce quel tocco di modernità che non guasta, e tanta tecnologia da far invidia anche ad alcune reflex professionali.

Super professionale - La Olympus OM-D, infatti, ha un sensore Live Mos da 16,1 Megapixel e un corpo in lega di magnesio resistente a polvere e spruzzi d’acqua. È la prima fotocamera al mondo a usare un sistema di stabilizzazione dell’immagine su cinque assi - le concorrenti agiscono solo su 2 o 3 - che si rivela utile per foto e video Full Hd. La Olympus OM-D scatta raffiche di 9 foto al secondo, o ben 4,2 con autofocus continuo. Secondo alcuni test, in pratica, disporrebbe dell’autofocus più veloce nel segmento reflex e mirrorless. Altro tocco da professionista è che, nonostante manchi il mirino ottico da reflex, il suo EVF (mirino elettronico) è ad alta risoluzione con ben 1,44 Megapixel e in grado di visualizzare il 100% di quanto sarà catturato dal sensore.

Sistema completo - Olympus OM è quello che viene definito un “sistema”, ossia una ricca serie di obiettivi e accessori professionali compatibili, negli anni, con varie fotocamere. Così è possibile acquistare una sola volta ciò che serve per le esigenze più disparate: foto sportiva, astronomica, reportage, macro, micro e così via. Olympus, per arricchire ulteriormente il sistema, prevede di rilasciare insieme alla OM-D un’impugnatura portabatteria HLD-6, il flash FL-600R e due obiettivi Zuiko Digital da 75 mm f/1,8 e 60 mm f/2,8. La Olympus OM-D arriverà in Italia ad aprile distribuita da Polyphoto. Non sappiamo ancora quanto costerà, ma negli USA si parla di circa 1.000 dollari per il solo corpo. (sp)

Luigi R. Callegari

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

Guarda il video della Olympus OM-D

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

11 febbraio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us