Tecno-prodotti

La nuova PlayStation 5, tutto un altro gioco

Abbiamo giocato con la nuova console di PlayStation 5 di Sony. Quanto ci siamo divertiti? Ecco un video con le nostre impressioni.

 

La nuova console di PlayStation è uscita verso la fine di novembre. E grazie all'amicizia della nostra redazione con Sony e PlayStation ne abbiamo ricevuta una per un test. La nostra non vuole però essere una recensione tecnica, ma una prova pratica per chi non è un gamer professionista e usa le console come passatempo.

Alcune migliorie tecnologiche sono quasi ovvie, come la maggiore velocità del processore, la potenza grafica o il fatto che la nuova PS5 usi un disco a stato solido invece di un hard-disc tradizionale. Tutto sommato, queste cose fanno parte della normale evoluzione degli hardware, come per i computer.

il design. Una delle cose che colpiscono di più un utente medio è invece la differenza di design della console rispetto alla precedente: la PS5 si presenta con un involucro prevalentemente bianco ed è più voluminosa. E va installata sulla propria basetta dopo aver scoperto una vite collocata sotto la basetta stessa.

Ma le innovazioni più evidenti sono legate al controller (il pad). Al suo interno infatti vi sono un microfono e un altoparlante, che "avvicina" il giocatore all'azione, oltre a un piccolo touchpad. Ancora più sorprendente è il sistema di vibrazione molto sofisticato, che restituisce al giocatore sensazioni "tattili" molto più evolute e raffinate rispetto ai modelli precedenti. Interessanti anche i "grilletti" anteriori, che sono adattivi: nel senso che la forza necessaria per schiacciarli varia, a seconda della situazione presentata dai giochi.

Ecco, nel video, le nostre impressioni.

3 febbraio 2021 Gianluca Ranzini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Il racconto del decennio (1919-1929) che condusse un'Italia povera, ferita e delusa dalla Grande guerra nelle braccia di Mussolini. E ancora: distanziamento, lockdown, ristori... tutte le analogie fra la peste di ieri e il covid di oggi; come Anna Maria Luisa, l'ultima dei Medici, salvò i tesori artistici di Firenze; dalla preistoria in poi, l'impatto dell'uomo sull'ambiente e sul paesaggio.

ABBONATI A 29,90€

Il cervello trattiene senza sforzo le informazioni importanti per sopravvivere. Qual è, allora, il segreto per ricordare? Inoltre: gli ultimi studi per preservare la biodiversità; la più grande galleria del vento d'Europa dove si testano treni, aerei, navi; a che punto sono i reattori che sfruttano la fusione nucleare.


ABBONATI A 29,90€

Litigare fa ammalare? In quale sport i gatti sarebbero imbattibili? Perché possiamo essere cattivi con gli altri? Sulla Luna ci sono nuvole? Queste e tante altre domande e risposte, curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, d'ora in poi tutti i mesi in edicola!

ABBONATI A 29,90€
Follow us